In Home Page


Sull’utilità della depressione

Giuseppe Caserta - 7 Dicembre 2022 - - Nessun commento
Sull’utilità della depressione

La Depressione è senza dubbio uno dei grandi mali della nostra modernità. Essa è praticamente riscontrabile in una ampissima fascia di persone alle prese con la sofferenza mentale, ed è presente a prescindere dal contesto sociale, culturale e religioso di riferimento. Si può dire che, per la sua ampiezza e trasversalità, essa sia uno degli accadimenti psichici più frequenti per l’animale Uomo.


Esperienza soggettiva del Paziente

Martina Papi - 5 Dicembre 2022 - - Nessun commento
Esperienza soggettiva del Paziente

“Può suonare strano ma avrei preferito un contesto di psicosi piuttosto che non averne uno affatto”. (Jens, nel corso di una conversazione accademica).


<strong>REMS: custodia o cura? Quali terapie e quali costrizioni</strong>

Il mio contributo è incentrato sullo stato di attuazione della legge 81/2014 che ha portato alla chiusura degli Ospedali Psichiatrici Giudiziari (OPG) attraverso il sistema di welfare di comunità, in primis in Dipartimenti di Salute Mentale che, in un quadro di collaborazione interistituzionale, sono stati in grado di realizzare quella che Franco Corleone ha chiamato una “rivoluzione gentile” che a lungo ha atteso e purtroppo ancora attende una riforma.




Ehi voi sani, che cosa significa la vostra salute?

Lorenzo Tosti - 1 Dicembre 2022 - - Nessun commento
Ehi voi sani, che cosa significa la vostra salute?

Nel corso della storia il folle, o pazzo, è stato oggetto d’odio e di persecuzione, inquilino suo
malgrado di un tragico inferno dei viventi. In Storia della follia nell’età classica Michel Focault ricostruisce gli eventi della sua cacciata dalla società e analizza l’ideologia che ne architettò l’internamento.


Della guerra

Giuseppe Caserta - 28 Novembre 2022 - - 2 Commenti
Della guerra

“C’è un modo per liberare gli uomini dalla fatalità della guerra?”. Così scriveva nel 1932 un preoccupato Albert Einstein a Sigmund Freud, il padre fondatore della psicoanalisi. Il mondo portava ancora le ferite della Grande Guerra, e già le inquietanti notizie provenienti dalla Germania e dal suo minaccioso leader facevano presagire che un’altra simile tragedia fosse alle porte.


25 Novembre

Giovanni Giusto - 25 Novembre 2022 - - 5 Commenti
25 Novembre

Anche il Vaso di Pandora intende sottolineare la necessità di valorizzare le donne denunciando i soprusi,le violenze la mancanza di libertà e la scarsa tolleranza dei maschi impotenti nei confronti delle femmine
Lo facciamo lasciano una pagina bianca dedicate a tutte le lettrici ed i lettori che vorranno riempirla.


Quando la tutela non tutela

Ci è capitato durante l’ultima supervisione del gruppo di Psicanalisi Multifamiliare di tornare a ragionare sulla misura di Amministrazione di Sostegno in relazione ai nostri pazienti e su alcune situazioni che si rivelano inadatte nello svolgimento del nostro lavoro in psichiatria.


Al Congresso Nazionale della Società di Psicologia e Psicoterapia Relazionale “Marx puo’ aspettare”

Momento centrale della prima giornata del Congresso , tenutosi a Napoli dal 17 al 19 novembre con il titolo: “Psicoterapia e qualità della vita. Il mondo secondo noi”, è stata la presentazione del film di Marco Bellocchio “Marx può aspettare” , con il commento in diretta di Luigi Cancrini, il quale ,tra l’altro compare in un momento del film facendo alcuni commenti.