Vaso di Pandora

Il viaggio di Miriam e Gaetano attraverso la psicosi 2

L’Eccessivo Adattamento Sociale ed il Conflitto Psicotico tra Esistenza e Non-Esistenza

Eccessivo adattamento sociale e psicosi

Nel dipinto intitolato “Gli schiavi della casa-chiesa” (Figura 1), possiamo osservare un aspetto importante nel viaggio di Miriam: l’eccessivo adattamento alla realtà esterna. Attraverso l’analisi di questa opera, possiamo comprendere come tale condizione abbia influenzato l’esordio della psicosi nella vita della paziente.

La rappresentazione della chiesa-casa nel dipinto simboleggia la vita a cui Miriam si era iper-adattata, ma che comportava una perdita dei suoi aspetti vitali. Si sentiva costretta a conformarsi alle aspettative esterne, sacrificando parti di sé che definiva “schiave”, soffocate da un adattamento sociale eccessivo. La chiesa-casa diventa un guscio vuoto che le impedisce di esprimere la sua autenticità interiore.

Il Magma

Nel dipinto, si nota anche la presenza di un magma, che rappresenta una forza interiore intensa repressa per lungo tempo. Come un vulcano che trattiene il magma fino a quando non può più contenere la pressione, così la vita di Miriam, plasmata interamente sulle esigenze degli altri, diventa insostenibile, aprendo una crepa interna. La psicosi irrompe in questa frattura con la forza di un vulcano in eruzione, mandando in pezzi il fragile adattamento di Miriam alla realtà esterna.

Le Allucinazioni Psicotiche

Nella parte superiore del dipinto, sono presenti immagini raffiguranti allucinazioni psicotiche, come uccelli e mostri volanti. Queste figure sinistre anticipano un senso di inquietudine, rappresentando la profonda sofferenza e il turbamento che Miriam affronterà durante l’esplosione della sua psicosi.

Il Conflitto Psicotico tra Esistenza e Non-Esistenza

Figura 2

Analizzando il dipinto intitolato “La strega e il terapeuta” (Figura 2), emergono riflessioni sul conflitto tra esistenza e non-esistenza, nonché sul ruolo cruciale della relazione terapeutica nel processo di guarigione.

Nel dipinto, la paziente raffigura il proprio volto giallo e bianco invaso dalla figura della strega, un’immagine inquietante con tonalità rosse e nere e un occhio giallo. Dalla strega si estendono tentacoli neri che penetrano nel volto della paziente, simboleggiando la lacerazione interiore.

Simbiosi Patologica e Simbiosi Terapeutica

Questa invasione della strega potrebbe rappresentare la simbiosi patologica con sua madre, che nella sua infanzia era stata particolarmente violenta e distruttiva. La paziente si sente  dominata dalla simbiosi patologica e presenta pensieri omicidi verso il marito e verso il terapeuta. L’invasione di questa distruttività, percepita da Miriam come estranea e maligna, provoca l’angoscia più intensa che un individuo possa sperimentare: quella di essere frantumato e perdere la continuità esistenziale. L’angoscia di frammentazione genera un dolore interiore insopportabile che può spingere al suicidio come un estremo tentativo di placare tale sofferenza.

Nel dipinto, il terapeuta è rappresentato a sinistra con tonalità azzurre, offrendo la sua mano di sostegno. Questo gesto accentua il senso di lacerazione nella paziente, che si sente divisa tra la strega che la vuole distruggere e il terapeuta che cerca di tenerla in vita. La presenza del terapeuta offre un elemento di speranza e accoglienza, ma allo stesso tempo genera una lotta interna nella paziente tra la sua parte autodistruttiva e il suo desiderio di esistere affidandosi al terapeuta.

La relazione terapeutica, nonostante il senso di lacerazione che può emergere, gioca un ruolo chiave nel processo di guarigione. La paziente percepisce, attraverso la rappresentazione del gesto di accoglienza e supporto del terapeuta, la sua intenzione di liberarla dalla simbiosi con la simbiosi patologica che la spinge verso la non-esistenza.

Condividi

Lascia un commento

Leggi anche
effetto pigmalione
3 Marzo 2024

Effetto Pigmalione: cos’è e come si manifesta?

L’effetto Pigmalione è un fenomeno psicologico per cui le aspettative che una persona nutre nei confronti di un’altra possono influenzare in modo significativo il comportamento e le performance di quest’ultima. Il nome deriva dalla figura…

3 Marzo 2024

Un bicchiere di latte caldo

In seconda media ebbi il pensiero lucidissimo di voler diventare medico, quando conobbi la storia del dott. Albert Schweitzer, in particolare un pensiero scritto nel suo libro Rispetto per la vita; personalità di spicco, famoso…

pensiero laterale
3 Marzo 2024

Pensiero laterale: i 5 indovinelli per allenarlo

Il pensiero laterale è un modo di ragionare creativo che permette di trovare soluzioni originali a problemi apparentemente irrisolvibili. Si tratta di un approccio diverso dal pensiero logico e lineare, poiché richiede di uscire dagli…

Scopri la nostra rivista

 Il Vaso di Pandora, dialoghi in psichiatria e scienze umane è una rivista quadrimestrale di psichiatria, filosofia e cultura, di argomento psichiatrico, nata nel 1993 da un’idea di Giovanni Giusto. E’ iscritta dal 2006 a The American Psychological Association (APA)

Studi e Ricerche
Leggi tutti gli articoli
15 Ottobre 2023

Rapporto Salute Mentale 2022: un commento

In questi giorni è stato pubblicato il Rapporto Salute Mentale 2022 del Ministero della Salute. Nel presente contributo vengono messi a confronto alcuni dati per cogliere le principali variazioni intervenute sia nell’ultimo anno sia nel…

17 Luglio 2023

Il viaggio di Miriam e Gaetano attraverso la psicosi 2

Nel dipinto intitolato "Gli schiavi della casa-chiesa" (Figura 1), possiamo osservare un aspetto importante nel viaggio di Miriam: l'eccessivo adattamento alla realtà esterna. Attraverso l'analisi di questa opera, possiamo comprendere come tale condizione abbia influenzato…

Storie Illustrate
Leggi tutti gli articoli
8 Aprile 2023

Pensiamo per voi - di Niccolò Pizzorno

Leggendo l’articolo del Prof. Peciccia sull’ intelligenza artificiale, ho pesato di realizzare questa storia, di una pagina, basandomi sia sull’articolo che sul racconto “Ricordiamo per voi” di Philip K. Dick.

24 Febbraio 2023

Oltre la tempesta - di Niccolò Pizzorno

L’opera “oltre la tempesta” narra, tramite il medium del fumetto, dell’attività omonima organizzata tra le venticinque strutture dell’ l’intero raggruppamento, durante il periodo del lock down dovuto alla pandemia provocata dal virus Covid 19.

Pizz1 1.png
14 Settembre 2022

Lo dico a modo mio - di Niccolò Pizzorno

Breve storia basata su un paziente inserito presso la struttura "Villa Perla" (Residenza per Disabili, Ge). Vengono prese in analisi le strategie di comunicazione che l'ospite mette in atto nei confronti degli operatori.

سكس شباب english blue film video hot movies in hindi petite inked thai teen with hairy pussy rides dick in pov video sex melayu boleh ariana marie romance roses more itunda net kunyaza indian sex videos big titted vanesa will satisfy her dick thirst by deflowering a young and shy teacher main dengan adik ipar free sex video uk ashley adams in why daddy xxx bf video indian ब प ट र पल एक स ब प स क स द न ब स तर म एक मज द र र मप क ल ए एर क क जग त ह indian school girl sex hd