Vaso di Pandora

Cultura è Salute?

Con la partecipazione straordinaria della Sottosegretaria alla Salute, Sandra Zampa, intervengono il “Premio Strega Giovani” Daniele Mencarelli, l’attore Giuseppe Cederna, il fumettista e regista Sergio Staino, l’attrice e musicista Petra Magoni e la pianista Frida Bollani, il geologo Mario Tozzi Conducono Andrea Satta e Federico Russo medici, artisti e membri del Comitato scientifico del progetto di Club Medici “Cultura è Salute” .

Oggi il mondo è concentrato sulla salute e sulla malattia, sulla pandemia di Covid-19, sui dati epidemiologici, i farmaci, i vaccini. La cultura, lo spettacolo, il teatro ed i concerti sono messi all’angolo dalla contagiosità del virus. Ma pur comprendendo la necessità delle attuali misure restrittive, sappiamo che l’arte riduce le distanze e ci mantiene umani.

Ci domandiamo: Se la società rinunciasse alla cultura, gli individui potrebbero essere più esposti alla malattia o guarire più lentamente? Esponenti del mondo della cultura e della salute, risponderanno a tali interrogativi nel corso dell’evento in streaming, promosso da Club Medici, dal titolo “Cultura è Salute?”, in programma venerdì 22 gennaio alle 17.00, per guardare oltre l’attuale crisi ed attivare concretamente una profonda riflessione sull’intreccio virtuoso tra arti, cultura, salute e benessere.

Dice Ester Dominici, responsabile del progetto “Cultura è Salute”: “Si tratta del numero 0 di una serie di eventi che l’Associazione Club Medici ha in programma di realizzare nel corso del 2021 per dare voce e mettere in valore tutti quei soggetti che operano con le arti e la cultura per la cura e il benessere dei cittadini.

Il Portale www.culturaesalute.it, strumento principe del progetto, sta costruendo la prima rete nazionale tra tali realtà per valorizzarne le best practices, sia nell’ambito delle arti e della cultura come forma terapeutica, sia come strumento formativo per gli operatori sociosanitari, sia come autoterapia per i professionisti della salute e per l’umanizzazione dei luoghi di cura.

Condividi

Commenti su "Cultura è Salute?"

  1. E’ bene innanzi tutto chiederci cosa intendiamo per cultura. Per Francesco Bacone è “la georgica dell’anima”; e di fatto impieghiamo identico termine per la cultura intesa come attività e caratteristica dell’animo umano, o invece come la coltivazione di un campo.
    Parliamo dell’attività formativa o del prodotto di questa formazione? A me sembra dell’uno e l’altro: senza contraddizione, sulla base di ciò che è acquisito si innesta continuamente la nuova formazione.
    Questo processo può acquistare una dimensione collettiva, e il termine “cultura” trova allora un’altra connotazione: indica l’insieme di cognizioni, credenze, postulati più o meno consapevoli, prescrizioni esplicite o implicite, usanze e costumi ammessi (o tollerati come minoritari e magari pittoreschi) che sono propri di un gruppo sociale, su base nazionale, sovranazionale (Occidente, Islam), o infranazionale: parliamo allora di subcultura.
    Ma l’iniziativa di cui ci occupiamo propone il termine in una accezione più ristretta: vuol riferirsi ad attività culturali di tipo umanistico, ben distinte da quelle di tipo tecnico specializzato che per definizione sono patrimonio di ristretti gruppi di studiosi – operatori . L’attività di questi ha trasformato il mondo, proponendo anche nuovi ambiti di riflessione alla cultura umanistica: basti vedere quanto dà da pensare al filosofo e a tutti noi il dilagare – ancor più impetuoso sotto la sferza del COVID – delle comunicazioni online sviluppate da portatori di culture tecniche: esempi di homo faber più che di homo sapiens.
    Sale di concerto, aule di conferenze, biblioteche, librerie anche digitali (di nuovo l’incrocio con la tecnica!), musei: luoghi importanti per tutti noi, per mantenere una prospettiva più ampia di quella dei compiti quotidiani, per “capire” meglio quanto ci accade inevitabilmente o quanto invece è frutto di altrui arbitrio. “Questa” cultura può dunque avere anche una valenza e funzione politica: pur se non ci incoraggia l’esempio di una Germania che dopo averci dato musicisti da Bach a Wagner e all’austriaco Schonberg, scrittori da Goethe a T. Mann, filosofi da Leinbiz a Heidegger, è ugualmente caduta nelle mani di un pittorucolo poco colto. Forse meno rischioso il meno ambizioso empirismo inglese, non incline a Weltanschaaung totalizzanti? Ma il discorso si farebbe lungo.
    Un rischio meno drammatico (ma non sempre) è che le attività culturali in questo senso limitativo divengano un connotato di privilegio, di superiorità superciliosa che allontana chi se ne sente escluso: è un vissuto di tanti americani ignoranti e frustrati che anche per questo, credo, si sono avvicinati a un figuro come Trump.
    Ma, detto questo, le attività culturali non direttamente finalizzate a un risultato da conseguire sicuramente fanno bene, favorendo una miglior padronanza delle situazioni e circostanze in cui la vita ci getta: sono rasserenanti per questo e anche perchè ci danno una pausa dalle cure quotidiane, non ci richiedono un rendimento nè una immediata responsabilità; in questo senso si vede un parallelo con il gioco.
    E non occorre dimostrare ciò che è evidente: l’intreccio, pur complicato, di influssi reciproci fa mente e soma.

    Rispondi

Lascia un commento

Leggi anche
Frasi di psicologi famosi
26 Febbraio 2024

Le 10 frasi più belle di psicologi famosi

L’ambito della psicologia, con le sue profonde intuizioni sul comportamento umano e sulla mente, ha fornito al mondo un’abbondante collezione di pensieri e riflessioni significative. Gli psicologi di fama mondiale, attraverso il loro impegno costante…

L'effetto dei social media sui giovani
26 Febbraio 2024

L’effetto dei social media sui giovani

Ancora prima di affrontare l’articolo affiora un ricordo: forse tredicenne, torno a casa, un pomeriggio dopo la scuola, e all’ingresso registro qualcosa di diverso. Sul telefono grigio della SIP, sul disco, c’è un lucchetto.

Tabellone bianco con frase motivazionale
26 Febbraio 2024

Come diventare coach motivazionale

Il coach motivazionale è una figura che affianca l’individuo per conoscere i meccanismi della sua motivazione e per imparare a riconoscerli, in modo tale da imparare ad ascoltare il corpo e la mente così da…

Scopri la nostra rivista

 Il Vaso di Pandora, dialoghi in psichiatria e scienze umane è una rivista quadrimestrale di psichiatria, filosofia e cultura, di argomento psichiatrico, nata nel 1993 da un’idea di Giovanni Giusto. E’ iscritta dal 2006 a The American Psychological Association (APA)

Appuntamenti
Leggi tutti gli articoli
2 Febbraio 2024

AUT-look: uno sguardo sull’autismo

Il 17 gennaio si è tenuto a Milano il convegno “Piano Operativo Regionale Autismo” che ha analizzato le diverse iniziative sviluppate, i risultati ottenuti nelle varie aree, con un focus particolare sul percorso diagnostico e…

Storie Illustrate
Leggi tutti gli articoli
8 Aprile 2023

Pensiamo per voi - di Niccolò Pizzorno

Leggendo l’articolo del Prof. Peciccia sull’ intelligenza artificiale, ho pesato di realizzare questa storia, di una pagina, basandomi sia sull’articolo che sul racconto “Ricordiamo per voi” di Philip K. Dick.

24 Febbraio 2023

Oltre la tempesta - di Niccolò Pizzorno

L’opera “oltre la tempesta” narra, tramite il medium del fumetto, dell’attività omonima organizzata tra le venticinque strutture dell’ l’intero raggruppamento, durante il periodo del lock down dovuto alla pandemia provocata dal virus Covid 19.

Pizz1 1.png
14 Settembre 2022

Lo dico a modo mio - di Niccolò Pizzorno

Breve storia basata su un paziente inserito presso la struttura "Villa Perla" (Residenza per Disabili, Ge). Vengono prese in analisi le strategie di comunicazione che l'ospite mette in atto nei confronti degli operatori.

سكس شباب english blue film video hot movies in hindi petite inked thai teen with hairy pussy rides dick in pov video sex melayu boleh ariana marie romance roses more itunda net kunyaza indian sex videos big titted vanesa will satisfy her dick thirst by deflowering a young and shy teacher main dengan adik ipar free sex video uk ashley adams in why daddy xxx bf video indian ब प ट र पल एक स ब प स क स द न ब स तर म एक मज द र र मप क ल ए एर क क जग त ह indian school girl sex hd