Vaso di Pandora

Tra gli slogan delle proteste francesi di questi giorni la parola “VIVRE”

E’ di qualche giorno fa un articolo di Walter Siti dal suggestivo titolo: “Lezione di letteratura all’intelligenza artificiale”, comparso su Finzioni, supplemento di Domani, il 18 marzo.

Lo sapevo, mi son detta, sta dilagando a dismisura la curiosità di intrattenersi con l’ormai famosissima ChatGpt il cui acronimo, traducibile come “trasformatore preistruito che genera conversazioni”, provoca il mio risentimento…. perché mettersi alla berlina, perché parlare con un “soggetto” che non esiste ? Tuttavia la prevedibile escalation di irritazione e demoralizzazione è stata ampiamente ricompensata dall’intelligenza(sic) umana: a rianimarmi è stata l’ironia e la battuta conclusiva del bell’articolo, che mi permetto di riportare integralmente: “Non vorrei che si arrivasse al rincoglionimento sociale progressivo”.

Mi spiace per il turpiloquio che condivido, ma l’ideologico e codino perbenismo manifestato dai comunicati che fornisce Gpt quali “risposte” in una fantomatica “conversazione eccita in me tutti i tipi di tendenze alla trasgressione… Tuttavia colpisce come il fascino del robot o dell’IA, forse ascrivibile al desiderio di riprodursi in tutti gli ambiti e a tutti i costi, non venga deviato dalla noia terribile di condurre una conversazione in cui le risposte sono così ampiamente prevedibili e chissà che non sia proprio questo un movente, cioè un potente bisogno di rassicurazione, quel quieto vivere che anima la stereotipia e la retorica incombente nel meccanismo statistico dei like: se si vuole aumentare i follower si deve verificare come la pensa la massa e rispondere di conseguenza.

Per concludere vorrei chiarire di aver associato il discorso, qui proposto, alle proteste in atto in Francia per via dell’uso del termine VIVERE presente negli slogan più dirrompenti (come hanno colto diverse analisi della cronaca) in quanto la ribellione, di cui sono particolarmente capaci i francesi, non pare riguardare solo la pensione e le difficoltà di molti a raggiungere la contribuizione necessaria per ottenerla, ma ancor più profondamente proprio il recupero della vita nel suo senso riflessione molto attuale che compare acutamente nel recente “Ma chi me lo fa fare” di Andrea Calamedici e Maura Gangitano Ed. HarperCollins Italia una analisi su fenomeni tipo l’incremento, molto segnalato in U.S.A. ,di dimissioni volontarie da lavori svilenti, che coglie possibilità di rinascita e ribellione rispetto al Neocapitalismo consumistico imperante orientata al recupero del senso e della pienezza del vivere.

Credo che la ribellione di cui vedo la necessità incalzante riguardi questioni fondamentali come il rischio segnalato da Yuval Noah Harari (21Lezioni per il XXI Secolo ed. Bompiani) di perdere la migliore occasione della storia umana di comprendere,da dentro, i modi di essere della mente umana lasciando che arrivi il giorno in cui il robot che svolgerà funzioni dell’attuale frigorifero o dispensa ci soddisfi meglio del nostro compagno o compagna fornendoci appunto perfette risposte concrete benché prive di senso e a discapito della cura della dimensione intersoggettiva dell’uomo, cioè della comprensione che cerchiamo nel relazionarci.

Condividi

Commenti su "Tra gli slogan delle proteste francesi di questi giorni la parola “VIVRE”"

Lascia un commento

Leggi anche
test bipolarità
28 Febbraio 2024

Bipolarità: il test di autoscreening fai da te

La bipolarità, nota in passato come disturbo maniaco-depressivo, è un disturbo dell’umore che causa alterazioni del tono dell’umore, oscillando tra fasi depressive e fasi maniacali o ipomaniacali. Si tratta di una condizione complessa da diagnosticare,…

False credenze sulla psicologia: una ragazza parla con un terapeuta
27 Febbraio 2024

Cinque false credenze sulla psicologia di cui diffidare

Quando si attraversano situazioni di difficoltà o si percepisce forte malessere, è perfettamente naturale avvertire la necessità di richiedere un aiuto specialistico. Talvolta, però, si è restii a farlo, a causa di pregiudizi e falsi…

Scopri la nostra rivista

 Il Vaso di Pandora, dialoghi in psichiatria e scienze umane è una rivista quadrimestrale di psichiatria, filosofia e cultura, di argomento psichiatrico, nata nel 1993 da un’idea di Giovanni Giusto. E’ iscritta dal 2006 a The American Psychological Association (APA)

Attualità
Leggi tutti gli articoli
L'effetto dei social media sui giovani
26 Febbraio 2024

L’effetto dei social media sui giovani

Ancora prima di affrontare l’articolo affiora un ricordo: forse tredicenne, torno a casa, un pomeriggio dopo la scuola, e all’ingresso registro qualcosa di diverso. Sul telefono grigio della SIP, sul disco, c’è un lucchetto.

25 Gennaio 2024

Facciamo caso…

In un recente articolo, pubblicato sul Corriere della Sera, una delle scrittrici italiane più vivaci, racconta di avere fatto delle ipotesi a proposito di alcune sue problematiche odierne, quali non riuscire ad abbracciare il marito…

Storie Illustrate
Leggi tutti gli articoli
8 Aprile 2023

Pensiamo per voi - di Niccolò Pizzorno

Leggendo l’articolo del Prof. Peciccia sull’ intelligenza artificiale, ho pesato di realizzare questa storia, di una pagina, basandomi sia sull’articolo che sul racconto “Ricordiamo per voi” di Philip K. Dick.

24 Febbraio 2023

Oltre la tempesta - di Niccolò Pizzorno

L’opera “oltre la tempesta” narra, tramite il medium del fumetto, dell’attività omonima organizzata tra le venticinque strutture dell’ l’intero raggruppamento, durante il periodo del lock down dovuto alla pandemia provocata dal virus Covid 19.

Pizz1 1.png
14 Settembre 2022

Lo dico a modo mio - di Niccolò Pizzorno

Breve storia basata su un paziente inserito presso la struttura "Villa Perla" (Residenza per Disabili, Ge). Vengono prese in analisi le strategie di comunicazione che l'ospite mette in atto nei confronti degli operatori.

سكس شباب english blue film video hot movies in hindi petite inked thai teen with hairy pussy rides dick in pov video sex melayu boleh ariana marie romance roses more itunda net kunyaza indian sex videos big titted vanesa will satisfy her dick thirst by deflowering a young and shy teacher main dengan adik ipar free sex video uk ashley adams in why daddy xxx bf video indian ब प ट र पल एक स ब प स क स द न ब स तर म एक मज द र र मप क ल ए एर क क जग त ह indian school girl sex hd