Vaso di Pandora

Multifamiliare

  Ieri, nell’importante e  bello incontro sulla psicanalisi multifamiliare qualcuno ha dubitato che sia appropriato parlare di psicoanalisi; credo con fondamento. In effetti, almeno per i non esperti come me, c’è da chiedersi quanto sia in questa prassi lo spazio per il “capire” psicanalitico e quanto per la dimensione, altrettanto importante, della condivisione, dello “stare insieme”, della relativizzazione di quei ruoli  che a volte divengono una gabbia o un muro.   Quest’ultimo aspetto è utile quanto non semplice, perché può incontrare resistenze: sappiamo quanto forte sia il bisogno di distinguerci dai “matti”. Un ricordo personale: già ai tempi dell’Ospedale Psichiatrico, in un benintenzionato quanto ingenuo tentativo di riunione di équipe cercavamo altrettanto ingenuamente di evidenziare alcune dinamiche “controtransferali” (in senso lato, ovvio). Un’infermiera è sbottata: “Megu, nun semu marotte!”).

  Un bel po’ di acqua è passata sotto i ponti, e i relatori di ieri ci hanno dimostrato come hanno efficacemente gestito questo problema.

  Se poi, come credo, il “capire” resta importante, penso sia un compito non semplice nel contesto proposto, in cui si intreccia una serie di relazionalità: fra il paziente e la famiglia, fra le varie famiglie coinvolte, fra pazienti e famiglie con gli operatori, all’interno dello staff… 

  Ma va ricordato che tutto ciò preesiste all’intervento suggerito: questo non lo crea ma lo evidenzia e ne facilita il manifestarsi, con evidente possibile ricaduta di cura.

Argomenti in questo articolo
Condividi

Commenti su "Multifamiliare"

  1. Il clima confidenziale .la assenza di giudizio,la condivisione,il risoecchoamento in definitiva il dialogo e il riconoscimento di sè da parte degli altri……..poco conta se sia psicoanalisi o altro.
    Senz’altro come nelle nostre comunità è un tentativo di umanizzare l’intervento psichiatrico per cui è necessario lasciarsi coinvolgere senza timore di confondersi

    Rispondi

Lascia un commento

Leggi anche
False credenze sulla psicologia: una ragazza parla con un terapeuta
27 Febbraio 2024

Cinque false credenze sulla psicologia di cui diffidare

Quando si attraversano situazioni di difficoltà o si percepisce forte malessere, è perfettamente naturale avvertire la necessità di richiedere un aiuto specialistico. Talvolta, però, si è restii a farlo, a causa di pregiudizi e falsi…

Frasi di psicologi famosi
26 Febbraio 2024

Le 10 frasi più belle di psicologi famosi

L’ambito della psicologia, con le sue profonde intuizioni sul comportamento umano e sulla mente, ha fornito al mondo un’abbondante collezione di pensieri e riflessioni significative. Gli psicologi di fama mondiale, attraverso il loro impegno costante…

L'effetto dei social media sui giovani
26 Febbraio 2024

L’effetto dei social media sui giovani

Ancora prima di affrontare l’articolo affiora un ricordo: forse tredicenne, torno a casa, un pomeriggio dopo la scuola, e all’ingresso registro qualcosa di diverso. Sul telefono grigio della SIP, sul disco, c’è un lucchetto.

Scopri la nostra rivista

 Il Vaso di Pandora, dialoghi in psichiatria e scienze umane è una rivista quadrimestrale di psichiatria, filosofia e cultura, di argomento psichiatrico, nata nel 1993 da un’idea di Giovanni Giusto. E’ iscritta dal 2006 a The American Psychological Association (APA)

Appuntamenti
Leggi tutti gli articoli
2 Febbraio 2024

AUT-look: uno sguardo sull’autismo

Il 17 gennaio si è tenuto a Milano il convegno “Piano Operativo Regionale Autismo” che ha analizzato le diverse iniziative sviluppate, i risultati ottenuti nelle varie aree, con un focus particolare sul percorso diagnostico e…

Storie Illustrate
Leggi tutti gli articoli
8 Aprile 2023

Pensiamo per voi - di Niccolò Pizzorno

Leggendo l’articolo del Prof. Peciccia sull’ intelligenza artificiale, ho pesato di realizzare questa storia, di una pagina, basandomi sia sull’articolo che sul racconto “Ricordiamo per voi” di Philip K. Dick.

24 Febbraio 2023

Oltre la tempesta - di Niccolò Pizzorno

L’opera “oltre la tempesta” narra, tramite il medium del fumetto, dell’attività omonima organizzata tra le venticinque strutture dell’ l’intero raggruppamento, durante il periodo del lock down dovuto alla pandemia provocata dal virus Covid 19.

Pizz1 1.png
14 Settembre 2022

Lo dico a modo mio - di Niccolò Pizzorno

Breve storia basata su un paziente inserito presso la struttura "Villa Perla" (Residenza per Disabili, Ge). Vengono prese in analisi le strategie di comunicazione che l'ospite mette in atto nei confronti degli operatori.

سكس شباب english blue film video hot movies in hindi petite inked thai teen with hairy pussy rides dick in pov video sex melayu boleh ariana marie romance roses more itunda net kunyaza indian sex videos big titted vanesa will satisfy her dick thirst by deflowering a young and shy teacher main dengan adik ipar free sex video uk ashley adams in why daddy xxx bf video indian ब प ट र पल एक स ब प स क स द न ब स तर म एक मज द र र मप क ल ए एर क क जग त ह indian school girl sex hd