Vaso di Pandora

La scomparsa di Vito Guidi, padre del CSM genovese di Voltri

Si sono svolti lunedì 30 gennaio al tempio laico del cimitero monumentale di Staglieno i funerali di Vito Guidi, padre del Centro di Salute Mentale di via Lemerle a Genova Voltri. Tra coloro che hanno voluto intervenire con un ricordo e stringersi intorno alla moglie Mirosa Pedemonte e alla famiglia, l’ex presidente della Regione Claudio Burlando, che gli era legato da una grande amicizia, e i colleghi Gian Paolo Guelfi, Piero Iozzia, Adriana Antolini, Luigi Ferrannini, Lino Ciancaglini, Natale Calderaro, Edoardo Bobbio, oltre a un rappresentante della Comunità di San Benedetto al Porto che è intervenuto per ricordare la sua grande amicizia con don Andrea Gallo.

Appassionato e curioso della vita in moltissimi suoi aspetti, cultore della musica, del cinema, della lettura, Vito Guidi è stato uno dei pionieri della salute mentale sul territorio a Genova. Neurologo di formazione e militante del PCI, si è spostato verso la psichiatria quando il Partito gli ha chiesto di contribuire ad affrontare la fase difficile che si stava aprendo con il superamento dell’ospedale psichiatrico e la nascita della psichiatria sul territorio, che in quel momento era tutta da inventare. Allora aveva trovato nella figura e nel pensiero di Franco Basaglia un punto di riferimento al quale anche in seguito non ha mai rinunciato, e in Psichiatria Democratica un contesto nel quale poter pensare insieme e trovare insieme soluzioni.

Uomo mite e buono per temperamento, determinato quando era necessario, ha continuato a lavorare a Voltri fino alla pensione a metà degli anni ’90 quando, nel succedergli, Lino Ciancaglini ha potuto trovare un gruppo di collaboratori ciascuno dei quali era diverso dagli altri per formazione e per personalità, ma sapeva di essere rispettato dal gruppo così com’era. Questa caratteristica garantiva nel gruppo di lavoro, del quale ho fatto parte per un breve periodo, un clima di pace e tranquillità, nel quale era facile quindi trovarsi bene il che è un presupposto per poter lavorare serenamente a fare stare bene anche gli altri.

Di Vito Guidi, quindi, a essere ricordate da tutti noi che lo abbiamo conosciuto e da coloro che hanno lavorato con lui sono oggi soprattutto le straordinarie, e non comuni, doti di umanità.

Anche Simone Vender, che ha fatto parte del gruppo di Dario De Martis a Pavia e ha insegnato psichiatria per molti anni all’Università dell’Insubria, ha voluto unirsi al dolore della famiglia e dei colleghi genovesi con un post, nel quale ha ricordato l’attività di formazione che Vito Guidi gli aveva chiesto molti anni fa per il gruppo di lavoro, esprimendo insieme al dispiacere per la sua scomparsa simpatia e stima per lui.

Nell’immagine: a cena al Festival de l’Unità, settembre 2001

Condividi

Commenti su "La scomparsa di Vito Guidi, padre del CSM genovese di Voltri"

  1. Caro Paolo,
    grazie per questo ricordo. Il rispetto e la tolleranza reciproca che Vito ci ha insegnato ci legano ancora profondamente dopo decenni con vincoli di amicizia, confidenza, piacere di ritrovarsi. Lavorare a Voltri è stata una fortuna e un piacere.
    Lino Ciancaglini

    Rispondi
  2. Mi spiace di non essere intervenuto per averlo saputo a tempo, Il mio percorso professionale di è incrociato con il suo per qualche tempo, quando è stato tra i protagonisti del rinnovamento che investiva anche l’Istituto di Cogoleto. Ricordo, insieme alla capacità, il suo grande rispetto anche per posizioni ideologiche diverse dalla sua

    Rispondi

Lascia un commento

Leggi anche
soppressione del peso: una ragazza tiene in mano una bilancia
21 Giugno 2024

Soppressione del peso: pericoli e gestione

Si definisce soppressione del peso la differenza tra il peso più alto raggiunto da un individuo e quello registrato quando si giunge alla statura adulta. La massima altezza che possiamo toccare è un valore indipendente…

Nasce Mymentis

L’eccellenza del benessere mentale, ovunque tu sia.

Mymentis

Scopri la nostra rivista

 Il Vaso di Pandora, dialoghi in psichiatria e scienze umane è una rivista quadrimestrale di psichiatria, filosofia e cultura, di argomento psichiatrico, nata nel 1993 da un’idea di Giovanni Giusto. E’ iscritta dal 2006 a The American Psychological Association (APA)

Attualità
Leggi tutti gli articoli
Psichiatria e Psicoterapia: nemiche o alleate?
19 Giugno 2024

Psichiatria e Psicoterapia: nemiche o alleate?

Partecipando all’’Open day della Scuola di Psicoterapia Istituzionale, avvenuta a Genova, il 17 maggio scorso, mi ha offerto l’opportunità di sviluppare una riflessione: è possibile prendere in considerazione la Psichiatria e la Psicoterapia come i…

Tecnologia e innovazione per l’inclusione
18 Giugno 2024

Tecnologia e innovazione per l’inclusione LGBTQ+

Giugno è il mese del Pride: occasione unica, opportunità,  pretesto, espediente di marketing, tutto vero e tutto falso, o perlomeno, tutto potenzialmente vero e falso allo stesso tempo. Nel mondo LGBTQ+ ogni argomentazione è complessa,…

Nuove Rems?
13 Giugno 2024

Nuove REMS?

Nella bozza dell’annunciato provvedimento del Ministro Schillaci sulle liste di attesa vi è l'art. 21 che stanzia 40 milioni di Euro per la realizzazione di nuove REMS o la manutenzione di quelle esistenti.

Storie Illustrate
Leggi tutti gli articoli
8 Aprile 2023

Pensiamo per voi - di Niccolò Pizzorno

Leggendo l’articolo del Prof. Peciccia sull’ intelligenza artificiale, ho pesato di realizzare questa storia, di una pagina, basandomi sia sull’articolo che sul racconto “Ricordiamo per voi” di Philip K. Dick.

24 Febbraio 2023

Oltre la tempesta - di Niccolò Pizzorno

L’opera “oltre la tempesta” narra, tramite il medium del fumetto, dell’attività omonima organizzata tra le venticinque strutture dell’ l’intero raggruppamento, durante il periodo del lock down dovuto alla pandemia provocata dal virus Covid 19.

Pizz1 1.png
14 Settembre 2022

Lo dico a modo mio - di Niccolò Pizzorno

Breve storia basata su un paziente inserito presso la struttura "Villa Perla" (Residenza per Disabili, Ge). Vengono prese in analisi le strategie di comunicazione che l'ospite mette in atto nei confronti degli operatori.

سكس شباب english blue film video hot movies in hindi petite inked thai teen with hairy pussy rides dick in pov video sex melayu boleh ariana marie romance roses more itunda net kunyaza indian sex videos big titted vanesa will satisfy her dick thirst by deflowering a young and shy teacher main dengan adik ipar free sex video uk ashley adams in why daddy xxx bf video indian ब प ट र पल एक स ब प स क स द न ब स तर म एक मज द र र मप क ल ए एर क क जग त ह indian school girl sex hd