Storie

Un saluto a Giampiero Bof

Giovanni Folco
30 Novembre 2017
1 commento
Un saluto a Giampiero Bof

È mancato oggi Giampiero Bof, nato a Cogoleto il 3 giugno 1934, diacono il 20 giugno e presbitero il 20 settembre 1958 nella Diocesi di Savona.

Vicario presso la parrocchia di S. Paolo, collaborò con varie comunità, in particolare quella di San Raffaele al porto con Don Mario Genta. Insegnò al Liceo Classico Chiabrera di Savona; docente di teologia presso le Università di Urbino, Trento, Palermo e Padova.
Numerose le sue collaborazioni con riviste e pubblicazioni di carattere teologico.
Uomo di grandissima sensibilità umana, di straordinaria intelligenza ed immensa cultura, non mancò mai di condividerle con gli altri.



Una risposta.

  1. Pasquale Pisseri ha detto:

    Ho avuto la fortuna di conoscerlo bene, perché operava a Cogoleto negli anni sessanta, quando io lavoravo in quell’Ospedale Psichiatrico.
    Persona di grande spessore e valenza umana: ci ha fatto l’onore di intervenire, da protagonista come era nella sua natura e nelle sue capacità, nel nostro gruppo di studio interdisciplinare, in cui era attivo fra gli altri Federico Pastore, uno degli ultimi veri marxisti.
    Diversità di posizioni, ma grande rispetto reciproco.
    Altri tempi?

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scopri come vengono trattati i tuoi dati