Vaso di Pandora

Quali sono i sintomi dell’ansia depressiva e come riconoscerli

L’ansia e la depressione sono spesso considerati come due disturbi separati, ma la realtà è che possono coesistere e influenzarsi a vicenda. L’ansia depressiva è un disturbo che combina i sintomi di entrambi questi disturbi. Questa condizione può rendere difficile per chi la vive, gestire la vita quotidiana e relazionarsi con gli altri, rendendo in alcuni casi impossibile sopravvivere al proprio presente e ricercando, invece, sempre più spesso, una distanza tra sé e il resto del mondo. Spesso, chi soffre di ansia depressiva, sarà portato a nascondere questo stato, mostrando di sé solo una facciata, ma preferendo, invece, la solitudine alla compagnia

Le persone con questo disturbo tendono ad isolarsi e a non raccontare molto di sé agli altri passando, il più delle volte, per persone riservate o solitarie, quando invece, questo atteggiamento, è un vero e proprio richiamo d’aiuto silente. Le conseguenze possono essere letali, l’ansia depressiva può spesso condurre chi ne soffre ad attuare scelte drastiche pur di liberarsi da “un peso” interno che, se non condiviso, può risultare un vero e proprio macigno. Attualmente, sono in aumento i giovani, ma anche gli adulti che soffrono di depressione. 

Sintomi fisici dell’ansia depressiva

L’ansia depressiva può manifestarsi con sintomi fisici come:

  • Palpitazioni cardiache
  • Sensazione di mancanza di respiro
  • Mal di testa
  • Nausea
  • Sudorazione eccessiva
  • Tremore

Sintomi comportamentali dell’ansia depressiva

I sintomi comportamentali dell’ansia depressiva possono includere:

  • Difficoltà nelle attività sociali, isolamento
  • Difficoltà a concentrarsi
  • Aumento o diminuzione dell’appetito
  • Difficoltà a prendere decisioni
  • Difficoltà a completare i compiti

Sintomi emotivi dell’ansia depressiva

I sintomi emotivi dell’ansia depressiva possono includere:

  • Sensazione di tristezza persistente
  • Senso di vuoto
  • Irritabilità
  • Sensazione di colpa
  • Bassa autostima
  • Paura e preoccupazione costante

Sintomi cognitivi dell’ansia depressiva

L’ansia depressiva può anche influire sulla sfera cognitiva, con sintomi come:

  • Pensieri negativi costanti
  • Difficoltà a prendere decisioni
  • Difficoltà a concentrarsi
  • Scarsa memoria, fatica a ricordare eventi del passato o remoti

Depressione e ansia, cosa sono 

La depressione è un disturbo dell’umore che può influire sulla capacità di una persona di gestire la vita quotidiana. Si manifesta con una combinazione di sintomi fisici, emotivi e cognitivi, tra cui tristezza persistente, senso di vuoto, bassa autostima e pensieri negativi costanti. La depressione può derivare da molteplici fattori, tra cui eventi stressanti della vita, come la perdita di una persona cara o la disoccupazione, ma anche da cause biologiche come l’alterazione del funzionamento dei neurotrasmettitori nel cervello. 

L’ansia, invece, è un disturbo caratterizzato da preoccupazione eccessiva e irrazionale, spesso accompagnata da sintomi fisici come palpitazioni, sudorazione eccessiva e sensazione di mancanza di respiro. L’ansia può derivare anche da fattori ambientali, come lo stress, o da fattori biologici, come l’ipersensibilità dei circuiti cerebrali che controllano la paura. La depressione e l’ansia spesso coesistono e possono influenzarsi reciprocamente. Ad esempio, l’ansia può causare sintomi fisici come palpitazioni e tremori, che possono alimentare la depressione. Inoltre, la depressione può causare pensieri negativi costanti, bassa autostima e sensazione di vuoto, che possono a loro volta generare ansia e preoccupazione.

Come trattare depressione e ansia 

Per trattare la depressione e l’ansia, esistono diverse opzioni di trattamento. In ogni caso è necessario rivolgersi a qualcuno, più nello specifico ad un esperto che possa supportare lungo un percorso che, indubbiamente, sarà arduo e non breve. La terapia cognitivo-comportamentale è uno dei trattamenti più efficaci per entrambi i disturbi e prevede la modifica dei pensieri e dei comportamenti disfunzionali. I farmaci antidepressivi e ansiolitici possono anche essere utilizzati per alleviare i sintomi, ma devono essere prescritti da un medico specializzato in psichiatria. Esistono però altre tipologie di trattamento. 

In molti casi, a chi soffre di ansia depressiva, viene spesso consigliato di praticare attività sportive o in alternativa di effettuare sedute di mindfulness, magari con un coach qualificato all’ascolto. E’ importante non sottovalutare questo disturbo in quanto, se ignorato, può diventare una problematica molto grave e può avere conseguenze drastiche. Si tratta di disturbi comuni che, indubbiamente, possono influire sulla qualità della vita di una persona. Riconoscere i sintomi di questi disturbi è il primo passo per cercare aiuto e trattamento adeguato. Con il supporto giusto, è possibile superare la depressione e l’ansia e migliorare la salute mentale e il benessere generale, tornando a vivere serenamente.

Argomenti in questo articolo
Condividi

Lascia un commento

Leggi anche
donna sorride con simbolo chimico della serotonina
4 Dicembre 2023

Il ruolo della serotonina in psicologia

Sempre più studi in psicologia dimostrano che moltissime influenze biologiche giocano un ruolo fondamentale nel determinare le funzioni mentali e il benessere emotivo, tra cui il livello di serotonina. La serotonina, 5-idrossitriptamina o 5-HT, è…

Scopri la nostra rivista

 Il Vaso di Pandora, dialoghi in psichiatria e scienze umane è una rivista quadrimestrale di psichiatria, filosofia e cultura, di argomento psichiatrico, nata nel 1993 da un’idea di Giovanni Giusto. E’ iscritta dal 2006 a The American Psychological Association (APA)

Le Ultime dall'Italia e dal Mondo
Leggi tutti gli articoli
donna sorride con simbolo chimico della serotonina
4 Dicembre 2023

Il ruolo della serotonina in psicologia

Sempre più studi in psicologia dimostrano che moltissime influenze biologiche giocano un ruolo fondamentale nel determinare le funzioni mentali e il benessere emotivo, tra cui il livello di serotonina. La serotonina, 5-idrossitriptamina o 5-HT, è…

Terapia immaginativa: la forza delle immagini mentali
30 Novembre 2023

Terapia immaginativa: i benefici della pratica psicologica

All’interno del panorama delle terapie psicologiche, in costante espansione, troviamo un approccio intrigante e potente, noto come terapia immaginativa. Si tratta di un esercizio creativo che si pone come risorsa preziosa nell’esplorazione del mondo interiore…

Storie Illustrate
Leggi tutti gli articoli
8 Aprile 2023

Pensiamo per voi - di Niccolò Pizzorno

Leggendo l’articolo del Prof. Peciccia sull’ intelligenza artificiale, ho pesato di realizzare questa storia, di una pagina, basandomi sia sull’articolo che sul racconto “Ricordiamo per voi” di Philip K. Dick.

24 Febbraio 2023

Oltre la tempesta - di Niccolò Pizzorno

L’opera “oltre la tempesta” narra, tramite il medium del fumetto, dell’attività omonima organizzata tra le venticinque strutture dell’ l’intero raggruppamento, durante il periodo del lock down dovuto alla pandemia provocata dal virus Covid 19.

Pizz1 1.png
14 Settembre 2022

Lo dico a modo mio - di Niccolò Pizzorno

Breve storia basata su un paziente inserito presso la struttura "Villa Perla" (Residenza per Disabili, Ge). Vengono prese in analisi le strategie di comunicazione che l'ospite mette in atto nei confronti degli operatori.

سكس شباب english blue film video hot movies in hindi petite inked thai teen with hairy pussy rides dick in pov video sex melayu boleh ariana marie romance roses more itunda net kunyaza indian sex videos big titted vanesa will satisfy her dick thirst by deflowering a young and shy teacher main dengan adik ipar free sex video uk ashley adams in why daddy xxx bf video indian ब प ट र पल एक स ब प स क स द न ब स तर म एक मज द र र मप क ल ए एर क क जग त ह indian school girl sex hd