Libri

Opera prima : Luce dalle crepe

18 Ottobre 2021
3 commenti
Opera prima : Luce dalle crepe

Armando, Giacomo, Marcello e Mia l’alter ego amica del cuore delineano il percorso personale e professionale della protagonista Cecilia che si sviluppa  attraverso emozionanti e coinvolgenti ritratti ambientali.

L’opera prima di Silvia Rivolta mi ha piacevolmente coinvolto inducendomi ad una lettura che ho fatto “tutta d’un fiato” e che mi ha fatto vivere emozioni intense anche nostalgiche attraverso la descrizione della protagonista che riesce, infine, a trovare la propria dimensione personale con coerenza ed autonomia scoprendo “l’essere“ e abbandonando “l’apparire”.

E’ quindi un romanzo che invito a leggere e che senz’altro presenteremo, quanto prima, nella Sala Convegni della Tolda a Varazze.


Tag:, ,

3 risposte.

  1. Silvia Rivolta ha detto:

    Quando ho scritto il libro speravo che la storia coinvolgesse e facesse vivere emozioni. E che ci si potesse identificare in una storia di cambiamento. Desiderato o già vissuto. Quindi le tue parole mi rendono molto felice. Ti ringrazio Gianni. Sarà una bella emozione presentarlo alla Tolda, con tutti voi.

  2. Monica Acquasanta ha detto:

    Brava Silvia , ho avuto il piacere di assistere alla presentazione del tuo libro, nel tuo paese di origine. Ne ho acquistato 1 che con tanto piacere inizierò a leggere. Poi ti dirò se mi emoziona quanto mi ha emozionato essere lì quel giorno e vederti felice, con il tuo papà e il tuo piccolino !

    1. Silvia Rivolta ha detto:

      Grazie Monica! Aspetto di sapere cosa ne pensi del libro. Il 13 novembre ci sarà la presentazione a Varazze, se ci sarai ne potremo parlare tutti insieme!
      Grazie ancora.

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scopri come vengono trattati i tuoi dati