Vaso di Pandora

Nello sguardo del neonato

Commento all’articolo apparso su La Repubblica il 13 settembre 2016

L’interessamento neurobiologico e genetico all’autismo sembra guardare lontano. Si occupa di come l’occhio del neonato è attratto dall’altro-da-sé. Della qualità con cui si aggancia all’ambiente circostante.
L’autismo è una patologia mentale che per la precocità e pervasività che ha sullo sviluppo psichico può essere considerata un handicap. Secondo la finestra in cui si osserva può diventare un handicap biologico, genetico, relazionale.

Alla base della patologia autistica secondo la teoria metarappresentazionale c’è un deficit della capacità rappresentativa di second’ordine che permette di rappresentare, con lo stabilirsi del cosiddetto pensiero rappresentativo, sia gli stati mentali sia quelli fisici.

Che cosa succede nell’elaborazione di questo processo non è del tutto chiaribile perché gli aspetti neurobiologici e forse anche affettivi legati dall’espressione genetica si embricano con alcuni processi della costituzione intrapsichica del soggetto di cui si è occupata la filosofia e la psicoanalisi attorno ai concetti di coscienza, di Io e di Sé.

La finestra osservativa da cui si definisce la patologia autistica ne spiega quindi la natura.

Tuttavia in definitiva il soggetto autistico presenta un’assenza di consapevolezza sociale di sé nel rapporto con gli altri.
L’importante ricerca neuro scientifica di “guardare il bambino autistico negli occhi”, deve accompagnarsi con quella umanistica e psicoanalitica di continuare a interrogare il soggetto nella mancata ricerca dell’Altro.
Il guardare lontano delle neuroscienze non va solo nella direzione del futuro, ma anche del passato.

Il concetto di sguardo si trova in nascere nei Tre saggi sulla teoria sessuale del 1905 di S. Freud in cui è argomentato il “piacere di guardare” come la matrice del piacere dell’invenzione, del piacere della scoperta, quello che M. Klein definirà pulsione epistemofilica. Il concetto troverà una continuità nell’“oggetto-sguardo” in Il seminario Libro XI del 1964 di J. Lacan.

Il concetto di rappresentazione secondaria in definitiva non è forse quella di cui inizia a parlare S. Freud in L’interpretazione dei sogni del 1899 descrivendo un inconscio “rappresentativo”, teatrale, simbolico, linguistico? E come sogneranno i bambini autistici?

Un fronte da approfondire con l’indagine neuro scientifica sarebbe la ricerca dell’altro che il bambino declina in forma di “grido” che si rinviene in Progetto di una psicologia del 1895 di S. Freud come appello a chi a lui più prossimo. Il bambino come grido che convoca l’altro prossimo alla presenza. Concetto sviluppato in Il seminario Libro X del 1963 di J. Lacan con la teorizzazioni di “oggetto-voce”.
In che correlazione sta l’essere visto con il guardare e l’essere ascoltato con il gridare? W. Winnicott in Gioco e realtà del 1971 scrive: “Quando guardo sono visto, così io esisto”.

Condividi

Lascia un commento

Leggi anche
strada di città affollata
23 Maggio 2024

Ansia sociale. 10 tecniche per superarla efficacemente

L’ansia sociale comporta il provare una paura intensa del giudizio altrui, tale da condizionare le interazioni sociali in maniera debilitante: come superarla?Noto anche come fobia sociale, questo disturbo può interferire significativamente con la vita quotidiana,…

Videomodeling per autismo: due adolescenti di fronte a una tv
23 Maggio 2024

Videomodeling per autismo: una tecnica rivoluzionaria

Quella che chiamiamo videomodeling (scritta talvolta anche come video modeling) è una recente tecnica comportamentale. Consiste nel mostrare a un bambino, o a un adolescente, uno o più video di una persona mentre svolge determinate…

DSA e inglese: studenti che entrano a scuola
22 Maggio 2024

DSA e inglese, metodi innovativi per l’apprendimento

Il rapporto tra DSA e inglese è piuttosto delicato. In generale, tutti i nostri studenti fanno una certa fatica ad apprendere l’inglese. Ciò si deve a diverse motivazioni: professori non coinvolgenti, difficoltà fonetica, disinteresse, scarsa…

Nasce Mymentis

L’eccellenza del benessere mentale, ovunque tu sia.

Mymentis

Scopri la nostra rivista

 Il Vaso di Pandora, dialoghi in psichiatria e scienze umane è una rivista quadrimestrale di psichiatria, filosofia e cultura, di argomento psichiatrico, nata nel 1993 da un’idea di Giovanni Giusto. E’ iscritta dal 2006 a The American Psychological Association (APA)

Attualità
Leggi tutti gli articoli
Workaholic: dipendenti dal lavoro
22 Maggio 2024

Workaholic: dipendenti dal lavoro

Nell’attuale mondo frenetico, la linea tra impegno lavorativo e ossessione può sfumare facilmente. La figura del “workaholic“, o dipendente dal lavoro, emerge come il simbolo di una cultura che celebra l’eccesso come emblema di successo.…

Rissa nella Rems di Subiaco
10 Maggio 2024

Rissa nella Rems di Subiaco. Che fare?

Il 20 aprile si è avuta notizia sul quotidiano Il Tempo di un episodio di violenza di due ospiti della Rems di Subiaco contro un altro paziente. Secondo un sindacalista l’aggressione sarebbe stata determinata da…

Storie Illustrate
Leggi tutti gli articoli
8 Aprile 2023

Pensiamo per voi - di Niccolò Pizzorno

Leggendo l’articolo del Prof. Peciccia sull’ intelligenza artificiale, ho pesato di realizzare questa storia, di una pagina, basandomi sia sull’articolo che sul racconto “Ricordiamo per voi” di Philip K. Dick.

24 Febbraio 2023

Oltre la tempesta - di Niccolò Pizzorno

L’opera “oltre la tempesta” narra, tramite il medium del fumetto, dell’attività omonima organizzata tra le venticinque strutture dell’ l’intero raggruppamento, durante il periodo del lock down dovuto alla pandemia provocata dal virus Covid 19.

Pizz1 1.png
14 Settembre 2022

Lo dico a modo mio - di Niccolò Pizzorno

Breve storia basata su un paziente inserito presso la struttura "Villa Perla" (Residenza per Disabili, Ge). Vengono prese in analisi le strategie di comunicazione che l'ospite mette in atto nei confronti degli operatori.

سكس شباب english blue film video hot movies in hindi petite inked thai teen with hairy pussy rides dick in pov video sex melayu boleh ariana marie romance roses more itunda net kunyaza indian sex videos big titted vanesa will satisfy her dick thirst by deflowering a young and shy teacher main dengan adik ipar free sex video uk ashley adams in why daddy xxx bf video indian ब प ट र पल एक स ब प स क स द न ब स तर म एक मज द र र मप क ल ए एर क क जग त ह indian school girl sex hd