Vaso di Pandora

Le more del gelso

Ho da poco un bonsai di gelso bianco, che in questi giorni sta mostrando i suoi piccoli e dolci frutti, tra foglie rigogliose di un verde chiaro e luminoso.
Sotto un grande gelso moro passavo parte delle mie estati e mi divertivo a mangiare i frutti maturi, un po’ nauseanti e stucchevoli, fino a farmi diventare lingua e labbra violette.
Sotto quell’albero dal tronco possente vi era fresco e ombra, l’erba cresceva rada e lasciava lo spazio a noi bambini che ci sdraiavamo per cantare o giocare insieme come ci insegnavano durante la nostra frequentazione scoutistica.

Il gelso è un albero antico, pieno di fascino, che cresceva forte ed utile nelle Langhe della miseria, intorno ai campi dei contadini che potavano i giovani rami per cibare i bachi da seta, prezioso patrimonio che veniva coltivato con cura, attenzione e tanta fede.
Si compravano le uova in inverno, si curavano con attenzione fino a primavera, quando venivano messe su dei graticci di giunco e si trasformavano in bruchi con un grande appetito; venivano alimentati con le foglie del gelso.

Valentino si ricorda il rumore del masticare le foglie da parte dei “bigatti”, che nutriti a dovere tessevano il loro bozzolo per diventare crisalide.
Se la produzione andava in vacca, ossia moriva il baco dentro al bozzolo, il guadagno sfumava.
Si portavano poi i bachi maturi (prima che diventassero farfalle e bucassero il bozzolo per schiudersi ), alla filanda, dove attraverso un complesso e delicato processo si ricavava la seta grezza.
Il guadagno era sudato ma certo, se tutto veniva curato con amore e puntualità.


Le filande nella zona delle mie radici familiari esistevano e davano lavoro a centinaia di giovani donne e ragazze. Le filandere lavoravano sodo, con le mani nell’acqua calda anche per 16 ore al giorno.
Per portare a casa denaro.
Un atto di fede.
Per la famiglia.
Per i fratelli e figli piccoli.
Per la terra.

Per rendere meno pesante un lavoro duro ed ingrato, cantavano. Canti di amore e di disillusione. Canti di unione, di tenacia, di fatica, di orgoglio contadino.
La fede cresce sul terreno fertile dell’etica e dell’amore diceva don Gallo.
L’amore e la tenacia, la fatica e la fede trasformavano il lavoro in denaro per l’inverno, sempre magro dalle nostre parti.

Ora le terre di langa sono ricche. In alcune zone la vite che non rendeva niente, solo vinaccio da bere a tavola ora è coltivata a barolo.
Una fortuna. Allora una miseria.
Ma la fede e l’amore erano vivi, crudi ed autentici.

Il Vangelo di Luca riporta una similitudine rispetto alla fede: “Se avete fede anche piccola come un granello di senape potete dire ad un gelso che ha radici profonde e poderose: sradicati e ripiantati in mare. Il gelso lo farà”.
La fede, la tenacia, la fatica e la convinzione senza calcoli o pretese producono trasformazioni e cambiamenti.
Ciò che serve per rendere utile il nostro lavoro. Qualunque esso sia.

Argomenti in questo articolo
Condividi

Lascia un commento

Leggi anche
Limerenza: una coppia abbracciata
22 Giugno 2024

Limerenza: l’ossessione amorosa e come gestirla

Con il nome di limerenza indichiamo una forma di ultra-attaccamento verso una persona. È una deviazione affettiva che porta l’individuo a diventare morboso, al punto da apparire ossessivo. Così ottiene l’effetto opposto rispetto a quello…

soppressione del peso: una ragazza tiene in mano una bilancia
21 Giugno 2024

Soppressione del peso: pericoli e gestione

Si definisce soppressione del peso la differenza tra il peso più alto raggiunto da un individuo e quello registrato quando si giunge alla statura adulta. La massima altezza che possiamo toccare è un valore indipendente…

Nasce Mymentis

L’eccellenza del benessere mentale, ovunque tu sia.

Mymentis

Scopri la nostra rivista

 Il Vaso di Pandora, dialoghi in psichiatria e scienze umane è una rivista quadrimestrale di psichiatria, filosofia e cultura, di argomento psichiatrico, nata nel 1993 da un’idea di Giovanni Giusto. E’ iscritta dal 2006 a The American Psychological Association (APA)

Attualità
Leggi tutti gli articoli
Psichiatria e Psicoterapia: nemiche o alleate?
19 Giugno 2024

Psichiatria e Psicoterapia: nemiche o alleate?

Partecipando all’’Open day della Scuola di Psicoterapia Istituzionale, avvenuta a Genova, il 17 maggio scorso, mi ha offerto l’opportunità di sviluppare una riflessione: è possibile prendere in considerazione la Psichiatria e la Psicoterapia come i…

Tecnologia e innovazione per l’inclusione
18 Giugno 2024

Tecnologia e innovazione per l’inclusione LGBTQ+

Giugno è il mese del Pride: occasione unica, opportunità,  pretesto, espediente di marketing, tutto vero e tutto falso, o perlomeno, tutto potenzialmente vero e falso allo stesso tempo. Nel mondo LGBTQ+ ogni argomentazione è complessa,…

Nuove Rems?
13 Giugno 2024

Nuove REMS?

Nella bozza dell’annunciato provvedimento del Ministro Schillaci sulle liste di attesa vi è l'art. 21 che stanzia 40 milioni di Euro per la realizzazione di nuove REMS o la manutenzione di quelle esistenti.

Storie Illustrate
Leggi tutti gli articoli
8 Aprile 2023

Pensiamo per voi - di Niccolò Pizzorno

Leggendo l’articolo del Prof. Peciccia sull’ intelligenza artificiale, ho pesato di realizzare questa storia, di una pagina, basandomi sia sull’articolo che sul racconto “Ricordiamo per voi” di Philip K. Dick.

24 Febbraio 2023

Oltre la tempesta - di Niccolò Pizzorno

L’opera “oltre la tempesta” narra, tramite il medium del fumetto, dell’attività omonima organizzata tra le venticinque strutture dell’ l’intero raggruppamento, durante il periodo del lock down dovuto alla pandemia provocata dal virus Covid 19.

Pizz1 1.png
14 Settembre 2022

Lo dico a modo mio - di Niccolò Pizzorno

Breve storia basata su un paziente inserito presso la struttura "Villa Perla" (Residenza per Disabili, Ge). Vengono prese in analisi le strategie di comunicazione che l'ospite mette in atto nei confronti degli operatori.

سكس شباب english blue film video hot movies in hindi petite inked thai teen with hairy pussy rides dick in pov video sex melayu boleh ariana marie romance roses more itunda net kunyaza indian sex videos big titted vanesa will satisfy her dick thirst by deflowering a young and shy teacher main dengan adik ipar free sex video uk ashley adams in why daddy xxx bf video indian ब प ट र पल एक स ब प स क स द न ब स तर म एक मज द र र मप क ल ए एर क क जग त ह indian school girl sex hd