Vaso di Pandora

L’ascolto degli adulti nel rapporto con i figli adolescenti

“Ascoltare vuol dire capire ciò che l’altro non dice.” (Carl Rogers)

Saper ascoltare è senza dubbio una della qualità più difficili che un genitore possa avere. Ascoltare non vuol dire solo stare a sentire ciò che i figli adolescenti decidono di raccontare, l’ascolto attivo è una pratica che va educata e allenata. Si basa sull’empatia e sull’accettazione dell’altro con la consapevolezza di non essere mai giudici degli eventi narrati, ma spettatori partecipativi delle esperienze. Ascoltare in modo attivo vuol dire collegarsi all’altro attraverso la meta comunicazione e cogliere ogni aspetto del messaggio, la postura, il tono di voce, le esitazioni e le emozioni che trapelano da quanto viene detto.

I ricercatori dell’Università di Reading e di Haifa hanno chiesto a ragazzi, dai 13 ai 16 anni, di osservare una conversazione tra un genitore e un adolescente in una situazione difficile e complessa, con il genitore che adottava un linguaggio del corpo e un comportamento di ascolto diversi e in diverse versioni. I partecipanti che hanno guardato, le versioni in cui il genitore era visibilmente attento, hanno affermato che si sarebbero sentiti meglio, con se stessi, se avessero ricevuto lo stesso trattamento e sarebbero stati più propensi ad aprirsi di nuovo sui loro sentimenti in futuro. Lo studio ha dimostrato che adottare un ascolto attivo fa sentire gli adolescenti più connessi e autentici con il genitore. L’effetto di benessere emotivo e psicologico che invade gli adolescenti quando si sentono ascoltati, porta ad aprirsi di più al dialogo, invece che puntare sempre nell’affermare la propria indipendenza rispetto ai genitori.

Un nuovo studio ha dimostrato che l’ascolto partecipato come il contatto visivo costante, l’annuire con la testa, il chinare il capo in direzione dell’oratore, dare feedback utilizzando parole chiave già espresse dal nostro interlocutore, aiutano gli adolescenti nell’avere il coraggio di ammettere una trasgressione commessa o un errato comportamento adottato. Se fatto con criterio, l’ascolto attivo può influenzare l’intenzione degli adolescenti nel rivelare, anche in futuro, i propri sentimenti; quindi migliorare nettamente il rapporto genitore-figlio. Rispondere con delusione e fare ammenda a rigide regole sono senza dubbio gli atteggiamenti che un genitore dovrebbe evitare, per facilitare una buona interazione e non inibire il dialogo anche per il futuro.

“Per far sì, quindi, che un figlio si senta ascoltato occorre essere genitori autorevoli, cioè adulti credibili che cercano di ascoltare senza giudicare, che cercano di comprendere il loro punto di vista senza però rinunciare al proprio ruolo di adulto” spiega la Dott.ssa Serena Costa, psicologa dell’infanzia.

Questo studio suggerisce che l’ascolto gioca un ruolo importante nel modo in cui i genitori sostengono la soddisfazione dei bisogni degli adolescenti, il benessere e le future rivelazioni di sé.

Condividi

Lascia un commento

Leggi anche
famiglia con bambini passeggia su un molo al tramonto
24 Maggio 2024

Siblings e Autismo: guida per famiglie e fratelli

Ricevere la diagnosi di autismo in un bambino rappresenta un momento delicato e significativo per tutta la famiglia, ed è importante in questa fase guidare alla comprensione e all’accettazione della condizione del bambino i cosiddetti…

donna sta per andare al wc
24 Maggio 2024

Vescica iperattiva psicosomatica: cause e soluzioni

Con vescica iperattiva si indica la condizione per cui si avverte il bisogno urgente e frequente di urinare, spesso accompagnato da incontinenza. Questa condizione non è solo la conseguenza di problematiche e disfunzioni fisiche, ma…

L'empatia: la relazione che cura
24 Maggio 2024

L’empatia: la relazione che cura

Il concetto di empatia venne introdotto da  Robert Vischer, filosofo tedesco e professore di storia dell’arte, a fine ‘800, deriva dal termine empátheia, ovvero «sentire dentro» e definisce la capacità di introiezione dell’oggetto artistico da parte dello spettatore

grooming
24 Maggio 2024

Grooming: riconoscere e prevenire l’abuso online

Il grooming è una forma di adescamento online che coinvolge i minori, con l’obiettivo di stabilire una relazione di fiducia per poi sfruttarli sessualmente. In un’era sempre più digitale, è fondamentale che genitori, educatori e…

Nasce Mymentis

L’eccellenza del benessere mentale, ovunque tu sia.

Mymentis

Scopri la nostra rivista

 Il Vaso di Pandora, dialoghi in psichiatria e scienze umane è una rivista quadrimestrale di psichiatria, filosofia e cultura, di argomento psichiatrico, nata nel 1993 da un’idea di Giovanni Giusto. E’ iscritta dal 2006 a The American Psychological Association (APA)

Le Ultime dall'Italia e dal Mondo
Leggi tutti gli articoli
famiglia con bambini passeggia su un molo al tramonto
24 Maggio 2024

Siblings e Autismo: guida per famiglie e fratelli

Ricevere la diagnosi di autismo in un bambino rappresenta un momento delicato e significativo per tutta la famiglia, ed è importante in questa fase guidare alla comprensione e all’accettazione della condizione del bambino i cosiddetti…

donna sta per andare al wc
24 Maggio 2024

Vescica iperattiva psicosomatica: cause e soluzioni

Con vescica iperattiva si indica la condizione per cui si avverte il bisogno urgente e frequente di urinare, spesso accompagnato da incontinenza. Questa condizione non è solo la conseguenza di problematiche e disfunzioni fisiche, ma…

grooming
24 Maggio 2024

Grooming: riconoscere e prevenire l’abuso online

Il grooming è una forma di adescamento online che coinvolge i minori, con l’obiettivo di stabilire una relazione di fiducia per poi sfruttarli sessualmente. In un’era sempre più digitale, è fondamentale che genitori, educatori e…

strada di città affollata
23 Maggio 2024

Ansia sociale. 10 tecniche per superarla efficacemente

L’ansia sociale comporta il provare una paura intensa del giudizio altrui, tale da condizionare le interazioni sociali in maniera debilitante: come superarla?Noto anche come fobia sociale, questo disturbo può interferire significativamente con la vita quotidiana,…

Storie Illustrate
Leggi tutti gli articoli
8 Aprile 2023

Pensiamo per voi - di Niccolò Pizzorno

Leggendo l’articolo del Prof. Peciccia sull’ intelligenza artificiale, ho pesato di realizzare questa storia, di una pagina, basandomi sia sull’articolo che sul racconto “Ricordiamo per voi” di Philip K. Dick.

24 Febbraio 2023

Oltre la tempesta - di Niccolò Pizzorno

L’opera “oltre la tempesta” narra, tramite il medium del fumetto, dell’attività omonima organizzata tra le venticinque strutture dell’ l’intero raggruppamento, durante il periodo del lock down dovuto alla pandemia provocata dal virus Covid 19.

Pizz1 1.png
14 Settembre 2022

Lo dico a modo mio - di Niccolò Pizzorno

Breve storia basata su un paziente inserito presso la struttura "Villa Perla" (Residenza per Disabili, Ge). Vengono prese in analisi le strategie di comunicazione che l'ospite mette in atto nei confronti degli operatori.

سكس شباب english blue film video hot movies in hindi petite inked thai teen with hairy pussy rides dick in pov video sex melayu boleh ariana marie romance roses more itunda net kunyaza indian sex videos big titted vanesa will satisfy her dick thirst by deflowering a young and shy teacher main dengan adik ipar free sex video uk ashley adams in why daddy xxx bf video indian ब प ट र पल एक स ब प स क स द न ब स तर म एक मज द र र मप क ल ए एर क क जग त ह indian school girl sex hd