Vaso di Pandora

Infezioni nosocomiali

Brevi pensieri in una giornata uggiosa
Esistono sempre più frequenti le infezioni nosocomiali che quindi avvengono durante i ricoveri in ospedali e che, resistenti agli antibiotici, rappresentano un vero rischio per persone già defedate ed alcune volte esitano in setticemie non curabili.
È un fenomeno che risente dell’uso, molto spesso immotivato, che si faceva degli antibiotici, spinti dalle case farmaceutiche che li sponsorizzavano.
Si tratta ovviamente di un problema classicamente medico, i batteri Gram-positivi più frequenti sono la klebsiella pneumoniae e il Clostridium difficile.

In psichiatria non usiamo antibiotici e, tralasciando l’uso a volte scriteriato degli psicofarmaci che in passato, ma ancora oggi viene fatto, usiamo prevalentemente noi stessi, ovvero la nostra capacità di relazionaci col paziente e di interpretare opportunamente il transfert ed il controtransfert.

Nelle comunità terapeutiche, la vicinanza col paziente e la relativa familiarità è tale da rendere ancora più importante la capacità di modulare opportunamente la distanza affettiva con l’ospite che spesso è costretto a convivere con gli operatori per lunghi anni.

Esiste a mio avviso anche nel nostro caso un rischio di “infezione nosocomiale” che per assonanza definirei del “narcisismus difficile” cioè quella sorta di atteggiamento ormai inscalfibile in cui si riconosce l’altro soltanto per il grado di gratificazione e di relativa sintonia che ci fornisce, si tratta quindi di un falso riconoscimento e la tendenza a parlarsi addosso incensandosi eccessivamente diventa non solo fastidiosa e ripetitiva, ma soprattutto controproducente.

Soprattutto coi gravi casi di psicosi in cui le persone che ne soffrono sono state da sempre fatte oggetto di esorbitanti e fisiologicamente non soddisfacibili richieste da parte di figure di riferimento importanti: ad esempio la richiesta di essere loro genitori dei propri genitori e così via…

Ma il “narcisismus difficile” da non confondere badate bene col narcisismo maligno di Kernberg, si diffonde anche nelle relazioni professionali a discapito della ricerca scientifica e del dialogo finalizzato al risultato del continuo miglioramento delle opportunità di cura. Spesso gli incontri, i convegni ed i seminari rischiano di diventare un’occasione di mera esibizione di se stessi senza disponibilità all’ascolto altrui e al confronto necessario, mancano la capacità di riconoscere l’altro e la gratitudine per la sua originalità. In questo senso si perde di vista il grande pregio di una disciplina come la nostra che ci permette di essere creativi, solidali e generosi se non ci facciamo impoverire da una chiusura eccessivamente egoistica.

Penso che le scuole di specialità, i corsi di laurea attinenti alla psi… debbano tener conto del batterio-Gram negativo “narcisismus difficile”…

Condividi

Lascia un commento

Leggi anche
una persona prende molte patatine da un tavolo pieno di cibo
16 Aprile 2024

Abbuffate compulsive: comprendere e gestire il disturbo

Le abbuffate compulsive, anche conosciute come disturbo da alimentazione incontrollata (Binge Eating Disorder, BED), sono un disturbo alimentare caratterizzato da episodi ricorrenti di eccessivo consumo di cibo, in cui si ha la sensazione di perdere…

Amare la solitudine: un uomo solo seduto su una panchina
16 Aprile 2024

Amare la solitudine: elementi da considerare

Si tende a pensare che le persone amanti della solitudine siano timide, riservate o addirittura asociali. In realtà, però, si tratta soltanto di pregiudizi, che spesso hanno poco a che fare con la verità. Imparare…

come calmare l'ansia velocemente
16 Aprile 2024

5 piccoli consigli su come calmare l’ansia velocemente

L’ansia è una condizione comune che può manifestarsi in diverse situazioni, causando sensazioni di paura, preoccupazione e disagio. Quando l’ansia diventa travolgente, può influire negativamente sulla qualità della vita. In questo articolo, vi daremo 5…

Nasce Mymentis

L’eccellenza del benessere mentale, ovunque tu sia.

Mymentis

Scopri la nostra rivista

 Il Vaso di Pandora, dialoghi in psichiatria e scienze umane è una rivista quadrimestrale di psichiatria, filosofia e cultura, di argomento psichiatrico, nata nel 1993 da un’idea di Giovanni Giusto. E’ iscritta dal 2006 a The American Psychological Association (APA)

Patologia
Leggi tutti gli articoli
10 Ottobre 2023

Aveva un occhio nero ed uno blu

Scrivere di Claudia non è semplice. Ci ha lasciati giovedì mattina, spiazzati ed impreparati. Claudia non era ammalata fisicamente. Aveva un male che si chiama solitudine, che si chiama mancanza. Cristian, il suo unico figlio,…

29 Settembre 2023

Nei peggiori bar di Bologna

L'atro giorno ero in un bar. Guardavo le persone dal mio tavolino. Alcuni solitari leggevano la Gazzetta dello sport, altre coppie di anziani chiacchieravano davanti ad un cappuccino. Guardavo la barista cinese che svogliatamente batteva…

9 Maggio 2023

Meglio soli…

Credo che un buon punto di partenza ce lo fornisca proprio Vittorio Lingiardi, psichiatra e psicanalista che in questo articolo propone una distinzione fra solitudine e isolamento.

Storie Illustrate
Leggi tutti gli articoli
8 Aprile 2023

Pensiamo per voi - di Niccolò Pizzorno

Leggendo l’articolo del Prof. Peciccia sull’ intelligenza artificiale, ho pesato di realizzare questa storia, di una pagina, basandomi sia sull’articolo che sul racconto “Ricordiamo per voi” di Philip K. Dick.

24 Febbraio 2023

Oltre la tempesta - di Niccolò Pizzorno

L’opera “oltre la tempesta” narra, tramite il medium del fumetto, dell’attività omonima organizzata tra le venticinque strutture dell’ l’intero raggruppamento, durante il periodo del lock down dovuto alla pandemia provocata dal virus Covid 19.

Pizz1 1.png
14 Settembre 2022

Lo dico a modo mio - di Niccolò Pizzorno

Breve storia basata su un paziente inserito presso la struttura "Villa Perla" (Residenza per Disabili, Ge). Vengono prese in analisi le strategie di comunicazione che l'ospite mette in atto nei confronti degli operatori.

سكس شباب english blue film video hot movies in hindi petite inked thai teen with hairy pussy rides dick in pov video sex melayu boleh ariana marie romance roses more itunda net kunyaza indian sex videos big titted vanesa will satisfy her dick thirst by deflowering a young and shy teacher main dengan adik ipar free sex video uk ashley adams in why daddy xxx bf video indian ब प ट र पल एक स ब प स क स द न ब स तर म एक मज द र र मप क ल ए एर क क जग त ह indian school girl sex hd