Attualità

È mancato il prof. Franco Giberti

Redazione
24 Luglio 2017
Nessun commento
È mancato il prof. Franco Giberti

Franco Giberti, professore ordinario di Psichiatria, Direttore della Clinica Psichiatrica dell’Università di Genova, psicoanalista S.P.I e I.P.A., è stato dagli anni ‘60 al 2000 la figura trascinante della psichiatria ligure e non solo, proponendo un nuovo modo d’intendere il rapporto con il paziente psichiatrico.

Ci riferiamo alla rinnovata concezione della psicopatologia proposta dalla psicoanalisi e ,in particolare, alla prospettiva di lettura delle patologie gravi, psicotiche, che Giberti propose nel suo mandato didattico e clinico e che influenzò e dette senso a modelli teorici e operativi di ispirazione psicodinamica che, nella loro innovativa intenzione, coinvolsero per decenni didatti e specializzandi.
Ricordiamo, a questo proposito, un suo scritto del 1974 in cui osservava che la crisi della psichiatria era leggibile come il prodotto del “fallimento del modello organicista della malattia mentale e nella conseguente insufficienza della gestione manicomiale”.
La generazioni di psichiatri che crebbe nell’ambito del suo insegnamento ne riconobbe il significato profondo, stimolando in diversi modi l’avvicinamento ai modelli operativi propri della cultura psicoanalitica.
Lo ricordiamo, maestro ed esempio di grande cultura e profonda umanità.



Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scopri come vengono trattati i tuoi dati