Vaso di Pandora

Brevi note di navigazione nel mare in burrasca

Il virus ci coglie impreparati infetta le nostre coscienze ed intorpidisce le intelligenze.

Le strutture di ricovero a lungo termine, ovvero le Rsa per anziani ma anche le Rsa per pazienti psichiatrici, sono caratterizzate dall’estrema vicinanza umana e dalla forte permeabilità verso l’esterno.

Questi due elementi hanno ovviamente contribuito al crearsi di focolai di contagio, difficilmente contrastabili con misure di isolamento peraltro messe immediatamente in essere e uso di DPI poco disponibili se non impossibili da trovare nella prima fase.

Si aggiunga la impossibilità, per mancanza di strumenti adatti, di fare diagnosi precoce e la scarsa conoscenza della patogenesi della malattia, compresa incubazione e manifestazioni cliniche con relativa contagiosità che ha impedito di iniziare per tempo un protocollo terapeutico sensato.

Chi si sofferma alle 18.00 ad ascoltare la litania dei numeri e la descrizione da parte delle istituzioni sanitarie dell’andamento dell’epidemia non può che rimanere impressionato dall’approssimazione e farraginosità delle argomentazioni a volte contraddittorie: quanto ci si mette a sviluppare la malattia dopo il contagio (sette, quattordici, venti giorni…) quanto ci si mette a guarire, quanto funziona l’immunità acquisita ecc.

In questa tempesta abbiamo navigato a vista tentando di tenere stretta e ben indirizzata la barra e di turare le falle che via via si presentavano.

Il mare è ancora burrascoso, ma la forza del vento e le onde si attenuano; ci pare di scorgere un ridosso e ci stiamo dirigendo verso esso.

Ci vorrà ancora parecchio tempo ma dovremmo riuscire a mettere la barca in sicurezza.

Certamente dobbiamo imparare a rispettare il virus e attrezzarci per prevedere ed anticipare il maltempo che ancora può generare.

Condividi

Commenti su "Brevi note di navigazione nel mare in burrasca"

  1. tempesta e burrasca…solitudine e rabbia…vorrei essere continuamente capace di mutare la rabbia in spinta in avanti, in speranza e coraggio insieme. Credo che abbiamo un estremo bisogno di incoraggiarci insieme, che le parole vuote degli slogan non siano vuote ma dense del significato che esprimono. Le nostre solitarie barche , o che tali si sono pensate, siano insieme per proseguire questo viaggio tollerando ognuna l’unicità della propria esperienza ma anche guardando oltre trasformando l’esperienza in patrimonio comune. Memoria e non accusa fiducia e non disprezzo… altrimenti la burrasca futura si fa più dura

    Rispondi

Lascia un commento

Leggi anche
Animal hoarding: una cucciolata di gattini
12 Aprile 2024

Animal hoarding: cos’è la sindrome di Noè?

L’espressiona animal hoarding si può tradurre in italiano con accumulo di animali. Il fenomeno non è molto noto nel nostro Paese, ma ciò non significa che non ci riguardi. Non è conosciuto non perché non…

Frasi del cappellaio matto: Alice con un coniglio in braccio
12 Aprile 2024

Le più iconiche frasi del Cappellaio Matto

Il Cappellaio Matto, senza ombra di dubbio, è uno dei più amati personaggi all’interno del coloratissimo mondo di Alice nel paese delle Meraviglie. Nonostante sia passato oltre un secolo dalla prima pubblicazione dell’opera di Lewis…

Nasce Mymentis

L’eccellenza del benessere mentale, ovunque tu sia.

Mymentis

Scopri la nostra rivista

 Il Vaso di Pandora, dialoghi in psichiatria e scienze umane è una rivista quadrimestrale di psichiatria, filosofia e cultura, di argomento psichiatrico, nata nel 1993 da un’idea di Giovanni Giusto. E’ iscritta dal 2006 a The American Psychological Association (APA)

Attualità
Leggi tutti gli articoli
9 Aprile 2024

Suicidi in carcere: riflessioni

Nei primi tre mesi del 2024 sono 28 i suicidi nelle carceri. Un fenomeno complesso dove si intrecciano molteplici fattori: carenze della prevenzione, sovraffollamento, violenze, precarietà, scarse occasioni studio, lavoro e alloggi, povertà, migrazioni, uso…

Storie Illustrate
Leggi tutti gli articoli
8 Aprile 2023

Pensiamo per voi - di Niccolò Pizzorno

Leggendo l’articolo del Prof. Peciccia sull’ intelligenza artificiale, ho pesato di realizzare questa storia, di una pagina, basandomi sia sull’articolo che sul racconto “Ricordiamo per voi” di Philip K. Dick.

24 Febbraio 2023

Oltre la tempesta - di Niccolò Pizzorno

L’opera “oltre la tempesta” narra, tramite il medium del fumetto, dell’attività omonima organizzata tra le venticinque strutture dell’ l’intero raggruppamento, durante il periodo del lock down dovuto alla pandemia provocata dal virus Covid 19.

Pizz1 1.png
14 Settembre 2022

Lo dico a modo mio - di Niccolò Pizzorno

Breve storia basata su un paziente inserito presso la struttura "Villa Perla" (Residenza per Disabili, Ge). Vengono prese in analisi le strategie di comunicazione che l'ospite mette in atto nei confronti degli operatori.

سكس شباب english blue film video hot movies in hindi petite inked thai teen with hairy pussy rides dick in pov video sex melayu boleh ariana marie romance roses more itunda net kunyaza indian sex videos big titted vanesa will satisfy her dick thirst by deflowering a young and shy teacher main dengan adik ipar free sex video uk ashley adams in why daddy xxx bf video indian ब प ट र पल एक स ब प स क स द न ब स तर म एक मज द र र मप क ल ए एर क क जग त ह indian school girl sex hd