anima


James Hillman – L’immaginazione al potere

Non posso pretendere di commentare in modo approfondito questo articolo, frutto di una intervista di Hillman stesso – importante quanto atipico seguace di Jung, deceduto da dieci anni  –  con la studiosa di cultura greca e bizantina  Silvia Ronchey, intervista  già autorevolmente commentata da Vittorio Lingiardi e Umberto Galimberti; ma mi piace condividere alcune riflessioni che mi ha sollecitato.