Vaso di Pandora

L’autostima e l’aspetto fisico: costruire una visione positiva di sé

L‘autostima è un aspetto cruciale della nostra vita che influenza profondamente il nostro benessere emotivo e la nostra capacità di affrontare le sfide quotidiane. Una componente importante dell’autostima è l’aspetto fisico, che spesso gioca un ruolo significativo nella nostra percezione di noi stessi. Costruire una visione positiva di sé, che comprenda l’accettazione del proprio aspetto fisico, è essenziale per promuovere una buona autostima e una vita soddisfacente. 

Aspetto fisico: l’importanza di non credere agli standard

L’aspetto fisico è una delle prime cose che gli altri notano di noi e spesso viene usato come base per giudicare e valutare la nostra personalità. Sfortunatamente, la società moderna è permeata da standard di bellezza irrealistici e spesso inaccessibili, che possono portare a sentimenti di insicurezza e scarsa autostima capaci di rendere difficile anche il rapporto con il cibo. I media, in particolare, giocano un ruolo significativo nel plasmare le nostre percezioni di ciò che è considerato “bello” e “accettabile”. L’esposizione costante a immagini di corpi perfetti e manipolati può farci sentire inadeguati e insoddisfatti del nostro aspetto.

Costruire una versione positiva ricordando che ogni individuo è unico  

E’  importante comprendere e non dimenticare mai che la bellezza è soggettiva e che ogni individuo è unico. Costruire una visione positiva di sé richiede uno spostamento del focus dall’aspetto esteriore ai valori personali, alle qualità interiori e al benessere generale. Ecco alcuni suggerimenti per iniziare il processo di costruzione di una visione positiva di sé:

  • Accettazione di sé: La prima fase per costruire una visione positiva di sé è l’accettazione di chi siamo, inclusi i nostri difetti e le nostre imperfezioni. Nessuno è perfetto, e accettare le proprie peculiarità è fondamentale per sviluppare un senso di autostima sano. Concentrarsi sugli aspetti positivi di sé stessi e apprezzare le proprie unicità può aiutare a coltivare un atteggiamento positivo.
  • Limitare l’esposizione ai media: Poiché i media possono influenzare negativamente la nostra percezione di noi stessi, è importante limitare l’esposizione a immagini e messaggi che promuovono standard di bellezza irrealistici. Fare una selezione attenta delle fonti di informazione e ispirazione che si seguono sui social media può aiutare a creare uno spazio più sano per la costruzione di una visione positiva di sé.
  • Promuovere l’autostima basata sulle qualità interiori: Concentrarsi sullo sviluppo delle qualità interiori, come la gentilezza, l’empatia, la generosità e l’intelligenza emotiva, può aiutare a costruire una visione positiva di sé basata su attributi più duraturi e significativi. Valorizzare ciò che si è in grado di contribuire al mondo, piuttosto che sul proprio aspetto fisico, può portare a una maggiore autostima.
  • Prendersi cura di sé: L’autostima e l’aspetto fisico sono strettamente collegati, quindi prendersi cura di sé è fondamentale. Questo non significa perseguire ideali di bellezza irrealistici, ma piuttosto adottare uno stile di vita sano che favorisca il benessere generale. Una dieta equilibrata, l’esercizio fisico regolare e il riposo sufficiente possono contribuire a un aspetto fisico sano e vitalità, migliorando l’autostima.
  • Cercare il supporto degli altri: Parlarne con persone di fiducia può aiutare a superare sentimenti di insicurezza legati all’aspetto fisico. Condividere le proprie preoccupazioni e sentimenti con amici, familiari o un professionista può offrire una prospettiva esterna e un sostegno emotivo.
  • Sfida i pensieri negativi: Spesso siamo i nostri critici più severi. Imparare a riconoscere i pensieri negativi legati all’aspetto fisico e sostituirli con pensieri positivi può contribuire a migliorare l’autostima. Ad esempio, invece di concentrarsi sugli aspetti che non ci piacciono di noi stessi, possiamo riflettere su ciò che ci piace e apprezziamo.
  • Imparare ad amare il proprio corpo: Il corpo è il nostro veicolo per vivere la vita, quindi imparare ad amarlo è fondamentale. Abbracciare la diversità di forme e dimensioni corporee, evitando confronti con gli altri e praticando l’amore verso il proprio corpo può contribuire a costruire una visione positiva di sé.

Autostima, un percorso che richiede tempo 

Costruire una visione positiva di sé, focalizzata su una buona autostima richiede tempo, pazienza e un impegno costante. È un processo individuale e personale che può variare da persona a persona. Tuttavia, attraverso l’accettazione di sé, la promozione delle qualità interiori, l’adozione di uno stile di vita sano e il supporto degli altri, è possibile sviluppare una visione positiva di sé che vada oltre l’aspetto fisico. Ricorda che sei un individuo unico, degno di amore e rispetto, indipendentemente dal tuo aspetto esteriore. E’ importante evidenziare che, qualora non si riuscisse ad intraprendere questo percorso da soli, è necessario rivolgersi ad esperti, tra questi i terapeuti.

Argomenti in questo articolo
Condividi

Lascia un commento

Leggi anche
signora all'aria aperta
12 Luglio 2024

Le origini della psicologia della Gestalt

La psicologia della Gestalt, una scuola di pensiero che ha avuto origine in Germania all’inizio del XX secolo, offre un approccio unico e olistico alla comprensione della mente umana. Questa corrente psicologica si distingue per…

Nasce Mymentis

L’eccellenza del benessere mentale, ovunque tu sia.

Mymentis

Scopri la nostra rivista

 Il Vaso di Pandora, dialoghi in psichiatria e scienze umane è una rivista quadrimestrale di psichiatria, filosofia e cultura, di argomento psichiatrico, nata nel 1993 da un’idea di Giovanni Giusto. E’ iscritta dal 2006 a The American Psychological Association (APA)

Le Ultime dall'Italia e dal Mondo
Leggi tutti gli articoli
signora all'aria aperta
12 Luglio 2024

Le origini della psicologia della Gestalt

La psicologia della Gestalt, una scuola di pensiero che ha avuto origine in Germania all’inizio del XX secolo, offre un approccio unico e olistico alla comprensione della mente umana. Questa corrente psicologica si distingue per…

Storie Illustrate
Leggi tutti gli articoli
8 Aprile 2023

Pensiamo per voi - di Niccolò Pizzorno

Leggendo l’articolo del Prof. Peciccia sull’ intelligenza artificiale, ho pesato di realizzare questa storia, di una pagina, basandomi sia sull’articolo che sul racconto “Ricordiamo per voi” di Philip K. Dick.

24 Febbraio 2023

Oltre la tempesta - di Niccolò Pizzorno

L’opera “oltre la tempesta” narra, tramite il medium del fumetto, dell’attività omonima organizzata tra le venticinque strutture dell’ l’intero raggruppamento, durante il periodo del lock down dovuto alla pandemia provocata dal virus Covid 19.

Pizz1 1.png
14 Settembre 2022

Lo dico a modo mio - di Niccolò Pizzorno

Breve storia basata su un paziente inserito presso la struttura "Villa Perla" (Residenza per Disabili, Ge). Vengono prese in analisi le strategie di comunicazione che l'ospite mette in atto nei confronti degli operatori.

سكس شباب english blue film video hot movies in hindi petite inked thai teen with hairy pussy rides dick in pov video sex melayu boleh ariana marie romance roses more itunda net kunyaza indian sex videos big titted vanesa will satisfy her dick thirst by deflowering a young and shy teacher main dengan adik ipar free sex video uk ashley adams in why daddy xxx bf video indian ब प ट र पल एक स ब प स क स द न ब स तर म एक मज द र र मप क ल ए एर क क जग त ह indian school girl sex hd