Vaso di Pandora

Iperico: una possibile cura naturale per la depressione

La depressione è un disturbo mentale diffuso che colpisce milioni di persone in tutto il mondo. Mentre esistono molte terapie farmacologiche e psicoterapeutiche per trattare la depressione, alcune persone cercano alternative naturali per affrontare questa condizione. In tanti infatti, praticano anche un’alimentazione specifica come rimedio naturale alle patologie psichiche. Un’opzione che ha guadagnato popolarità negli ultimi anni è l‘iperico, noto anche come erba di San Giovanni.

Origini e storia dell’iperico

L’iperico è una pianta perenne appartenente alla famiglia delle Ipericaceae. È stato utilizzato per scopi medicinali sin dall’antichità, principalmente per il trattamento di disturbi legati all’umore. Il suo nome deriva da San Giovanni, poiché tradizionalmente l’erba veniva raccolta intorno al 24 giugno, il giorno della festa di San Giovanni Battista.

Proprietà dell’iperico

L’iperico contiene numerosi composti attivi, tra cui ipericina, iperforina, flavonoidi e tannini. Si ritiene che questi composti svolgano un ruolo chiave nel suo effetto antidepressivo. L’iperico agisce aumentando i livelli di serotonina, dopamina e noradrenalina nel cervello, che sono neurotrasmettitori associati all’umore e al benessere.

Modalità di utilizzo

L’iperico è disponibile in diverse forme, tra cui capsule, compresse, tintura e tè. La dose e la durata del trattamento possono variare a seconda dei casi e delle raccomandazioni del medico o di un professionista sanitario qualificato. È fondamentale seguire attentamente le istruzioni di dosaggio e consultare un professionista sanitario prima di iniziare qualsiasi trattamento con l’iperico.

Ma l’iperico è davvero una possibile cura? Cosa dice la scienza 

Diversi studi hanno indagato l’efficacia dell’iperico nel trattamento della depressione. Molti di essi hanno mostrato che l’iperico può essere efficace nel ridurre i sintomi depressivi in alcune persone. Negli ultimi decenni, numerosi studi hanno studiato l’iperico confrontandolo, in alcuni casi, con un placebo o con antidepressivi convenzionali per valutare l’efficacia e la sicurezza del trattamento.  

Uno studio del 2008 pubblicato sul British Medical Journal ha concluso che l’iperico è più efficace del placebo nel trattamento della depressione lieve o moderata. Gli autori hanno esaminato dati da 29 studi clinici e hanno rilevato che l’iperico ha prodotto un miglioramento significativo dei sintomi depressivi rispetto al placebo. Il NCCIH ha condotto invece una revisione sistematica della ricerca sull’iperico per il trattamento della depressione. La revisione ha coinvolto 35 studi clinici e ha riportato che l’iperico è più efficace del placebo nel trattamento della depressione lieve o moderata. Tuttavia, sono state evidenziate alcune limitazioni degli studi, come il numero ridotto di partecipanti e la variazione nelle formulazioni di iperico utilizzate. 

Una revisione sistematica pubblicata nel 2015 nel Cochrane Database of Systematic Reviews ha concluso che l’iperico è efficace nel trattamento della depressione lieve o moderata. Tuttavia, gli autori hanno evidenziato che la qualità dei dati disponibili è generalmente scarsa e che ulteriori studi ben progettati sono necessari per confermare i risultati. 

Potenziali effetti collaterali e precauzioni

Nonostante le sue proprietà benefiche, l’iperico può causare alcuni effetti collaterali e interazioni farmacologiche. Alcune persone potrebbero sperimentare irritabilità, secchezza delle fauci, vertigini o fotosensibilità. Inoltre, nonostante le prove scientifiche sull’efficacia dell’iperico nel trattamento della depressione, è essenziale considerare alcune considerazioni importanti:

  • Gravità della depressione: L’iperico potrebbe non essere altrettanto efficace nel trattamento della depressione grave. È importante consultare un professionista sanitario qualificato per valutare la gravità del disturbo e determinare la migliore strategia di trattamento.
  • Interazioni farmacologiche: l’iperico può interagire con alcuni farmaci, inclusi antidepressivi, contraccettivi orali, anticoagulanti e immunosoppressori. È fondamentale informare il medico di qualsiasi trattamento con l’iperico in corso per evitare possibili interazioni negative.

Pertanto, è estremamente importante informare il proprio medico di qualsiasi trattamento con l’iperico in corso. Anche se si tratta di un rimedio naturale e potrebbe venir facile pensare di essere salvi da effetti collaterali è necessario invece informarsi. Il consiglio è quello di informarsi soprattutto qualora si fosse già consapevoli di soffrire di disturbi depressivi, in particolare se questi ultimi fossero gravi. L’unica persona che può prescrivere psicofarmaci, previa un’anamnesi accurata, è infatti lo psichiatra. 

Iperico, dove trovarlo 

Qualora fosse possibile consumare l’iperico, per sperimentarne i potenziali benefici, ecco alcuni luoghi in cui è possibile trovarlo. 

  • Erboristerie e negozi di prodotti naturali: le erboristerie e i negozi specializzati in prodotti naturali sono un ottimo punto di partenza per trovare l’iperico. Questi negozi spesso offrono una vasta gamma di erbe medicinali e integratori, inclusi preparati di iperico in diverse forme, come capsule, compresse, tinture o tè. I professionisti delle erboristerie possono anche fornire consigli su come utilizzare correttamente l’iperico e sulla posologia appropriata.
  • Farmacie: alcune farmacie potrebbero avere prodotti a base di iperico disponibili senza prescrizione medica. È consigliabile consultare un farmacista per ottenere informazioni sulla disponibilità di prodotti contenenti iperico nella tua zona. Ricorda di informare il farmacista se stai assumendo altri farmaci in modo da evitare possibili interazioni.
  • Negozio online di prodotti naturali: internet offre un’ampia selezione di negozi online specializzati in prodotti naturali e integratori. La ricerca online può aiutarti a trovare diverse opzioni di prodotti a base di iperico, spesso con recensioni da parte di altri utenti. Tuttavia, assicurati di acquistare da fonti affidabili e di qualità, preferibilmente da negozi online riconosciuti o raccomandati.
  • Coltivazione personale: se invece sei appassionato di giardinaggio, potresti considerare di coltivare l’iperico personalmente. L’iperico è una pianta perenne che può essere coltivata in giardino o in vaso. Richiede un terreno ben drenato e soleggiato. Puoi acquistare i semi o le piantine di iperico presso vivai specializzati o online. Tieni presente che la coltivazione richiede cure adeguate e un periodo di crescita prima che la pianta sia pronta per essere raccolta e utilizzata.

L’iperico, può essere dunque utilizzata in alcune forme di medicina tradizionale per il trattamento della depressione lieve o moderata. Prima di iniziare ad utilizzare questa pianta o qualsiasi altro integratore o erba medicinale, bisogna consultare un professionista. 

Argomenti in questo articolo
Condividi

Lascia un commento

Leggi anche
mamma tiene in braccio un neonato
13 Giugno 2024

Baby Blues: comprendere il disturbo post-partum

Cos’è il baby blues? Questa espressione è sempre più diffusa e indica un fenomeno comune che interessa molte neo-mamme nei giorni o settimane immediatamente successivi al parto.Si tratta di una condizione temporanea e che differisce…

Nuove Rems?
13 Giugno 2024

Nuove REMS?

Nella bozza dell’annunciato provvedimento del Ministro Schillaci sulle liste di attesa vi è l'art. 21 che stanzia 40 milioni di Euro per la realizzazione di nuove REMS o la manutenzione di quelle esistenti.

uomo e donna stesi si guardano malinconici
13 Giugno 2024

Attaccamento ambivalente: effetti sulle relazioni negli adulti

L’attaccamento ambivalente, noto anche come attaccamento ansioso, è uno dei quattro principali stili di attaccamento identificati dalla teoria dell’attaccamento di John Bowlby. Questo stile si sviluppa durante l’infanzia e ha implicazioni significative per le relazioni…

Nasce Mymentis

L’eccellenza del benessere mentale, ovunque tu sia.

Mymentis

Scopri la nostra rivista

 Il Vaso di Pandora, dialoghi in psichiatria e scienze umane è una rivista quadrimestrale di psichiatria, filosofia e cultura, di argomento psichiatrico, nata nel 1993 da un’idea di Giovanni Giusto. E’ iscritta dal 2006 a The American Psychological Association (APA)

Le Ultime dall'Italia e dal Mondo
Leggi tutti gli articoli
mamma tiene in braccio un neonato
13 Giugno 2024

Baby Blues: comprendere il disturbo post-partum

Cos’è il baby blues? Questa espressione è sempre più diffusa e indica un fenomeno comune che interessa molte neo-mamme nei giorni o settimane immediatamente successivi al parto.Si tratta di una condizione temporanea e che differisce…

uomo e donna stesi si guardano malinconici
13 Giugno 2024

Attaccamento ambivalente: effetti sulle relazioni negli adulti

L’attaccamento ambivalente, noto anche come attaccamento ansioso, è uno dei quattro principali stili di attaccamento identificati dalla teoria dell’attaccamento di John Bowlby. Questo stile si sviluppa durante l’infanzia e ha implicazioni significative per le relazioni…

Storie Illustrate
Leggi tutti gli articoli
8 Aprile 2023

Pensiamo per voi - di Niccolò Pizzorno

Leggendo l’articolo del Prof. Peciccia sull’ intelligenza artificiale, ho pesato di realizzare questa storia, di una pagina, basandomi sia sull’articolo che sul racconto “Ricordiamo per voi” di Philip K. Dick.

24 Febbraio 2023

Oltre la tempesta - di Niccolò Pizzorno

L’opera “oltre la tempesta” narra, tramite il medium del fumetto, dell’attività omonima organizzata tra le venticinque strutture dell’ l’intero raggruppamento, durante il periodo del lock down dovuto alla pandemia provocata dal virus Covid 19.

Pizz1 1.png
14 Settembre 2022

Lo dico a modo mio - di Niccolò Pizzorno

Breve storia basata su un paziente inserito presso la struttura "Villa Perla" (Residenza per Disabili, Ge). Vengono prese in analisi le strategie di comunicazione che l'ospite mette in atto nei confronti degli operatori.

سكس شباب english blue film video hot movies in hindi petite inked thai teen with hairy pussy rides dick in pov video sex melayu boleh ariana marie romance roses more itunda net kunyaza indian sex videos big titted vanesa will satisfy her dick thirst by deflowering a young and shy teacher main dengan adik ipar free sex video uk ashley adams in why daddy xxx bf video indian ब प ट र पल एक स ब प स क स द न ब स तर म एक मज द र र मप क ल ए एर क क जग त ह indian school girl sex hd