Vaso di Pandora

Giornata della donna: dalla storia alle sfide del presente

L’8 marzo rappresenta un’importante occasione per riflettere sui progressi raggiunti e sulle sfide ancora da affrontare nella lotta per l’uguaglianza di genere. Nonostante i successi degli ultimi decenni, la parità di genere è ancora lontana dall’essere raggiunta e sono necessarie azioni concrete a tutti i livelli per superare le disuguaglianze presenti ancora oggi.

La storia dell’8 marzo

La Giornata della Donna è nata come una manifestazione per rivendicare i diritti delle donne e la loro partecipazione alla vita politica ed economica del proprio paese. La prima celebrazione risale al 1909 negli Stati Uniti, ma la data dell’8 marzo fu fissata solo nel 1917 in occasione della rivoluzione russa. Da allora, l’8 marzo è diventata una giornata simbolo della lotta per l’emancipazione femminile in tutto il mondo.

I progressi raggiunti

Negli ultimi decenni sono stati fatti importanti passi avanti nella lotta per l’uguaglianza di genere. Le donne hanno conquistato il diritto di voto, l’accesso all’istruzione e al lavoro, e la possibilità di scegliere il proprio partner e di divorziare. In molti paesi sono state introdotte leggi contro la discriminazione e la violenza sulle donne e sono state avviate politiche per la conciliazione tra vita lavorativa e familiare.

Le sfide del presente

Nonostante  i progressi, la parità di genere è ancora lontana dall’essere raggiunta. Le donne sono ancora sottorappresentate nei posti di potere e nelle professioni più remunerative, subiscono discriminazioni e violenze e sono ancora chiamate a svolgere la maggior parte dei lavori di cura, spesso non retribuiti adeguatamente. Ma non solo. Esistono ancora oggi diversi casi di differenze di salario dovute al genere e mancanza di possibilità di carriera per le donne, per via del loro sesso. Inoltre, la pandemia da Covid-19 ha evidenziato come le disuguaglianze di genere si ripercuotono in modo ancora più pesante sulle donne che spesso si devono dividere tra casa e lavoro.

Cosa possiamo fare per il futuro?

Per raggiungere una vera parità di genere, sono necessarie azioni concrete a tutti i livelli: dalle politiche pubbliche alle scelte individuali. È importante promuovere l’accesso delle donne all’istruzione, al lavoro e ai posti di potere, combattere la discriminazione e la violenza, e riconoscere il valore del lavoro di cura. È altresì importante sensibilizzare l’opinione pubblica sui problemi legati alla parità di genere, e promuovere una cultura dell’uguaglianza e del rispetto reciproco.

Condividi

Lascia un commento

Leggi anche
uomo si gratta la testa guardando fuori dalla finestra
28 Maggio 2024

Tricotillomania: cos’è e come trattarla

Cos’è la tricotillomania esattamente? In questo articolo andremo a esplorare i sintomi, le cause e le strategie di trattamento di questa condizione poco nota rispetto ad altri disturbi della categoria ossessivo-compulsiva (DOC), cui appartiene anche…

due donne comunicano tra loro gesticolando
28 Maggio 2024

Comunicazione paraverbale: di che si tratta?

Molti di noi non sanno esattamente cosa sia la comunicazione paraverbale o non ne hai mai sentito parlare prima. Eppure, con comunicazione paraverbale si indica un aspetto fondamentale della comunicazione umana. Questa si compone di…

Due esperienze in CT di Roma
28 Maggio 2024

Due nuove esperienze in CT di Roma

Nel corso dell’ultimo anno, mi sono recato in due Comunità Terapeutiche facenti parte del DSM della Asl Roma 1, in qualità di volontario, in base all’esistenza di una Convenzione tra la Asl Roma 1 e…

extrasistole e ansia
28 Maggio 2024

Extrasistole e ansia: come capire il collegamento

Il cuore, motore instancabile del nostro corpo, scandisce il ritmo della vita con una precisione sorprendente. Tuttavia, a volte, questa armonia può essere interrotta da un battito improvviso e inaspettato: l’extrasistole. Questa sensazione, spesso descritta…

Nasce Mymentis

L’eccellenza del benessere mentale, ovunque tu sia.

Mymentis

Scopri la nostra rivista

 Il Vaso di Pandora, dialoghi in psichiatria e scienze umane è una rivista quadrimestrale di psichiatria, filosofia e cultura, di argomento psichiatrico, nata nel 1993 da un’idea di Giovanni Giusto. E’ iscritta dal 2006 a The American Psychological Association (APA)

Le Ultime dall'Italia e dal Mondo
Leggi tutti gli articoli
uomo si gratta la testa guardando fuori dalla finestra
28 Maggio 2024

Tricotillomania: cos’è e come trattarla

Cos’è la tricotillomania esattamente? In questo articolo andremo a esplorare i sintomi, le cause e le strategie di trattamento di questa condizione poco nota rispetto ad altri disturbi della categoria ossessivo-compulsiva (DOC), cui appartiene anche…

due donne comunicano tra loro gesticolando
28 Maggio 2024

Comunicazione paraverbale: di che si tratta?

Molti di noi non sanno esattamente cosa sia la comunicazione paraverbale o non ne hai mai sentito parlare prima. Eppure, con comunicazione paraverbale si indica un aspetto fondamentale della comunicazione umana. Questa si compone di…

extrasistole e ansia
28 Maggio 2024

Extrasistole e ansia: come capire il collegamento

Il cuore, motore instancabile del nostro corpo, scandisce il ritmo della vita con una precisione sorprendente. Tuttavia, a volte, questa armonia può essere interrotta da un battito improvviso e inaspettato: l’extrasistole. Questa sensazione, spesso descritta…

trucchi per calmare l'ansia
27 Maggio 2024

Trucchi per calmare l’ansia: 5 metodi efficaci

L’ansia è un’esperienza umana comune che può manifestarsi in vari modi, da una leggera inquietudine a un profondo senso di paura. Sebbene sia una risposta naturale a situazioni stressanti, quando l’ansia diventa persistente e inizia…

Storie Illustrate
Leggi tutti gli articoli
8 Aprile 2023

Pensiamo per voi - di Niccolò Pizzorno

Leggendo l’articolo del Prof. Peciccia sull’ intelligenza artificiale, ho pesato di realizzare questa storia, di una pagina, basandomi sia sull’articolo che sul racconto “Ricordiamo per voi” di Philip K. Dick.

24 Febbraio 2023

Oltre la tempesta - di Niccolò Pizzorno

L’opera “oltre la tempesta” narra, tramite il medium del fumetto, dell’attività omonima organizzata tra le venticinque strutture dell’ l’intero raggruppamento, durante il periodo del lock down dovuto alla pandemia provocata dal virus Covid 19.

Pizz1 1.png
14 Settembre 2022

Lo dico a modo mio - di Niccolò Pizzorno

Breve storia basata su un paziente inserito presso la struttura "Villa Perla" (Residenza per Disabili, Ge). Vengono prese in analisi le strategie di comunicazione che l'ospite mette in atto nei confronti degli operatori.

سكس شباب english blue film video hot movies in hindi petite inked thai teen with hairy pussy rides dick in pov video sex melayu boleh ariana marie romance roses more itunda net kunyaza indian sex videos big titted vanesa will satisfy her dick thirst by deflowering a young and shy teacher main dengan adik ipar free sex video uk ashley adams in why daddy xxx bf video indian ब प ट र पल एक स ब प स क स द न ब स तर म एक मज द र र मप क ल ए एर क क जग त ह indian school girl sex hd