Vaso di Pandora

Disturbi alimentari in estate: Come prevenirli 

L’estate è la stagione più amata dalla maggior parte delle persone per vari motivi: le giornate più lunghe, le tanto attese vacanze, il sole cocente e il mare con tutte le sue sfumature. In questo periodo, però, dato che il caldo porta a scoprirsi sempre di più e a rivelare il proprio corpo, sono in molti a preoccuparsi per la propria forma fisica, soprattutto coloro che hanno una bassa autostima e sono insicuri di sé. Questa preoccupazione in alcuni casi può diventare tanto intensa da portare a sviluppare disturbi del comportamento alimentare. Per questo è importante informarsi e adottare i giusti atteggiamenti per non cadere in DCA e prevenire la loro comparsa.

DCA: cosa sono?

I disturbi del comportamento alimentare, detti anche DCA, secondo il DSM-5 sono disturbi psichiatrici molto invalidanti, causati da molteplici fattori che compromettono significativamente la salute fisica e il funzionamento psicosociale dell’individuo. Sono caratterizzati da un rapporto patologico di tipo ossessivo con l’alimentazione e con il proprio corpo, ed esprimono una condizione di disagio e di malessere psicologico. 

I DCA più comuni sono: l’anoressia nervosa, la bulimia nervosa e il binge eating disorder.

L’anoressia nervosa

L’anoressia nervosa è un disturbo caratterizzato da una paura ossessiva del peso e della forma fisica, che spinge il soggetto a ridurre drasticamente l’assunzione di cibo. Chi ne soffre può avere un peso significativamente inferiore rispetto alla norma, ma continuare a percepirsi come in sovrappeso. Questo disturbo può portare a gravi conseguenze per la salute come: malnutrizione, disfunzioni cardiache e renali, amenorrea, osteoporosi e perdita di massa muscolare.

La bulimia nervosa

La bulimia nervosa è un disturbo che si caratterizza per episodi di abbuffate seguiti da comportamenti compensatori come il vomito autoindotto, l’uso di lassativi o di diuretici. Chi soffre di bulimia nervosa percepisce una sensazione di perdita di controllo durante l’episodio di abbuffata e poi cerca di eliminare il cibo in eccesso attraverso i comportamenti compensatori. La bulimia nervosa può portare a conseguenze per la salute simili all’anoressia nervosa come: alterazioni del sistema cardio circolatorio e digestivo, squilibri elettrolitici e problemi dentali.

Il binge eating disorder

Il binge eating disorder è un disturbo alimentare caratterizzato da episodi di abbuffata senza compensazione successiva. Chi soffre di questo disturbo percepisce una sensazione di perdita di controllo durante l’episodio di abbuffata, ma diversamente dalla bulimia nervosa non cerca di eliminare il cibo consumato. Il binge eating disorder può portare a conseguenze per la salute come: obesità, diabete, disfunzioni cardiache e renali.

L’anoressia nervosa, la bulimia nervosa e il binge eating disorder possono essere causati da fattori genetici, biologici, psicologici e ambientali. Per poterne uscire ed evitare eventuali recidive è fondamentale affrontare questi disturbi con l’aiuto di un team di professionisti che coinvolga un nutrizionista, uno psicologo e un medico. Il trattamento può essere basato su terapie comportamentali e cognitive, sostegno psicologico, terapia farmacologica e interventi per migliorare il rapporto con il cibo. 

Perché i DCA si presentano soprattutto in estate?

Sono molteplici i fattori che possono portare all’insorgere dei disturbi alimentari in estate. È importante prendere consapevolezza di questi fattori e di come influiscono sul proprio comportamento alimentare, per evitare di cadere in trappola e scegliere sempre un’alimentazione sana ed equilibrata, senza costrizioni e paure. 

Le vacanze estive sono spesso sinonimo di pasti fuori casa e abitudini alimentari diverse rispetto al normale. Ci si lascia andare di più alle ghiottonerie, alle bevande alcoliche e ai cibi più calorici. Questo può portare a una perdita di controllo sul cibo e a una sensazione di perdita di autostima e capacità di autoregolazione

Oppure al contrario, il caldo eccessivo potrebbe portare a una riduzione dell’appetito o a una predisposizione a preferire cibi freschi e leggeri, come le insalate. Questo però potrebbe essere un fattore scatenante di un DCA, portando ad un maggior controllo o all’evitamento del cibo.

Infatti, l’estate, a causa delle sue alte temperature, è la stagione in cui si espone di più la propria forma fisica, e ciò può portare molte persone a essere soggette a una notevole pressione sociale per conformarsi a canoni di bellezza estetica, che se non raggiunti possono essere causa di una forte svalutazione di sé stessi.

Come prevenire l’insorgere dei DCA in estate?

I mesi estivi possono essere un periodo difficile per chi ha una bassa autostima di sé ed è insicuro della propria forma fisica; questo, a causa dell’attenzione all’immagine corporea e delle maggiori opportunità per eventi sociali incentrati sul cibo. 

Ecco alcuni consigli per prevenire i disturbi alimentari durante il periodo estivo:

  • Concentrati su un’alimentazione consapevole e sull’equilibrio: invece di concentrarti su diete rigide o sul conteggio delle calorie, prova ad avvicinarti al cibo con una prospettiva più equilibrata. Concentrati sul mangiare consapevolmente e assaporare ogni boccone, e prova a scegliere una varietà di cibi che forniscono sia soddisfazione che i giusti nutrienti.
  • Stabilisci obiettivi di fitness realistici e positivi: invece di concentrarti esclusivamente sulla perdita di peso o sul raggiungimento di un determinato tipo di corporatura, cerca di stabilire obiettivi di fitness realistici che promuovano la salute e il benessere generale. Impegnati in un’attività fisica che ti piace e con cui ti senti a tuo agio. L’esercizio fisico regolare può aiutare a migliorare l’umore, ridurre lo stress e migliorare la salute generale.
  • Sii gentile e comprensivo con te stesso: Tratta te stesso con la stessa gentilezza e comprensione che mostreresti a un amico. Riconoscere gli aspetti positivi del proprio corpo e della propria personalità può aiutare a costruire un’immagine positiva di sé e ridurre il rischio di sviluppare un disturbo alimentare.
  • Circondati di persone che ti supportano: circondati di persone che ti sostengono e si prendono cura di te. Possono fornire incoraggiamento, motivazione e un senso di responsabilità che possono aiutarti a rimanere in pista.
  • Evita di confrontarti con gli altri: cerca di non confrontare il tuo aspetto fisico con quello degli altri. Ognuno è unico ed è importante abbracciare e celebrare la propria individualità.
  • Informati sui pericoli delle diete restrittive e dell’esercizio eccessivo: le diete restrittive e l’esercizio eccessivo sono spesso viste come soluzioni rapide alla perdita di peso e alla trasformazione del corpo, ma possono essere dannose per la tua salute fisica ed emotiva. Informati sui pericoli di queste pratiche e concentrati invece sulla promozione dell’equilibrio e del benessere.
  • Cerca l’aiuto di un professionista se necessario: se stai sviluppando forti ossessioni nei confronti del tuo corpo e del cibo e senti che la cosa inizia a sfuggirti di mano, cerca l’aiuto di un professionista. 

Il raggiungimento del benessere fisico e psicologico è un processo lungo e continuo; quindi, cerca di fare progressi nel lungo periodo essendo costante e facendo piccoli passi, piuttosto che tentare di raggiungere obiettivi troppo impegnativi e quasi irragionevoli nel breve periodo. 

Argomenti in questo articolo
Condividi

Lascia un commento

Leggi anche
Limerenza: una coppia abbracciata
22 Giugno 2024

Limerenza: l’ossessione amorosa e come gestirla

Con il nome di limerenza indichiamo una forma di ultra-attaccamento verso una persona. È una deviazione affettiva che porta l’individuo a diventare morboso, al punto da apparire ossessivo. Così ottiene l’effetto opposto rispetto a quello…

soppressione del peso: una ragazza tiene in mano una bilancia
21 Giugno 2024

Soppressione del peso: pericoli e gestione

Si definisce soppressione del peso la differenza tra il peso più alto raggiunto da un individuo e quello registrato quando si giunge alla statura adulta. La massima altezza che possiamo toccare è un valore indipendente…

Nasce Mymentis

L’eccellenza del benessere mentale, ovunque tu sia.

Mymentis

Scopri la nostra rivista

 Il Vaso di Pandora, dialoghi in psichiatria e scienze umane è una rivista quadrimestrale di psichiatria, filosofia e cultura, di argomento psichiatrico, nata nel 1993 da un’idea di Giovanni Giusto. E’ iscritta dal 2006 a The American Psychological Association (APA)

Le Ultime dall'Italia e dal Mondo
Leggi tutti gli articoli
Limerenza: una coppia abbracciata
22 Giugno 2024

Limerenza: l’ossessione amorosa e come gestirla

Con il nome di limerenza indichiamo una forma di ultra-attaccamento verso una persona. È una deviazione affettiva che porta l’individuo a diventare morboso, al punto da apparire ossessivo. Così ottiene l’effetto opposto rispetto a quello…

soppressione del peso: una ragazza tiene in mano una bilancia
21 Giugno 2024

Soppressione del peso: pericoli e gestione

Si definisce soppressione del peso la differenza tra il peso più alto raggiunto da un individuo e quello registrato quando si giunge alla statura adulta. La massima altezza che possiamo toccare è un valore indipendente…

Storie Illustrate
Leggi tutti gli articoli
8 Aprile 2023

Pensiamo per voi - di Niccolò Pizzorno

Leggendo l’articolo del Prof. Peciccia sull’ intelligenza artificiale, ho pesato di realizzare questa storia, di una pagina, basandomi sia sull’articolo che sul racconto “Ricordiamo per voi” di Philip K. Dick.

24 Febbraio 2023

Oltre la tempesta - di Niccolò Pizzorno

L’opera “oltre la tempesta” narra, tramite il medium del fumetto, dell’attività omonima organizzata tra le venticinque strutture dell’ l’intero raggruppamento, durante il periodo del lock down dovuto alla pandemia provocata dal virus Covid 19.

Pizz1 1.png
14 Settembre 2022

Lo dico a modo mio - di Niccolò Pizzorno

Breve storia basata su un paziente inserito presso la struttura "Villa Perla" (Residenza per Disabili, Ge). Vengono prese in analisi le strategie di comunicazione che l'ospite mette in atto nei confronti degli operatori.

سكس شباب english blue film video hot movies in hindi petite inked thai teen with hairy pussy rides dick in pov video sex melayu boleh ariana marie romance roses more itunda net kunyaza indian sex videos big titted vanesa will satisfy her dick thirst by deflowering a young and shy teacher main dengan adik ipar free sex video uk ashley adams in why daddy xxx bf video indian ब प ट र पल एक स ब प स क स द न ब स तर म एक मज द र र मप क ल ए एर क क जग त ह indian school girl sex hd