gruppo


Intervista Multifamiliare a Casa Cima

MariaLuisa Rainer partecipa al gruppo Multifamiliare di Casa Cima da quando è iniziato, più di 4 anni fa, ogni settimana.

Credo non sia mai mancata, forse in un paio di occasioni.

Ha partecipato con il figlio. Quando lui è stato dimesso, MariaLuisa ci ha chiesto di continuare a partecipare.

Nessuno di noi avrebbe potuto esprimere […]


Arte e cura, un progetto “covid-free” del Gruppo Redancia

La pandemia non fa bene a nessuno ma, per i nostri pazienti, la dimensione di chiusura oggi conferma i loro timori di un mondo ostile e pericoloso e rischia di confinarli in un contatto impossibile con l’altro; il “fuori” incarna paure che non sono più il fantasma generato dalla malattia ma diventano reali e condivisibili. Siamo tutti in balia di un nemico invisibile, un nemico che appartiene alla realtà oggettiva.