Spunti & Appunti


Ricordi di momenti felici

quelli della mia generazione che hanno provato una strana nostalgia per la vita della “Vienna Felix”, questa si è espressa nel tempo in modo assai vario e con sentimenti assai conflittuali, soprattutto per la centralità in quel periodo della borghesia,come classe sociale, nella sua massima evoluzione e influenza sulle modalità di convivenza sociale.


Pensieri sparsi sugli animali

Quanto sono vicini a noi gli animali? Quesito che diviene per noi, terapeuti dell’”anima”,  più attuale nel momento in cui ci occupiamo di pet therapy, pratica che comporta necessariamente un incontro emotivo con l’animale. L’esperienza affettiva vissuta  dalla persona in cura con l’animale è qualcosa di  più rispetto a quella aspecifica sollecitata da un oggetto – che so, un suggestivo  paesaggio – ma è piuttosto quella di un incontro con l’Altro: con un soggetto in cui   siamo “costretti a riconoscere il Tu”.



Ripensando Binswanger

Psichiatra e filosofo, è un po’ un trait d’union fra il pensiero di Heidegger e la prassi pensata di Basaglia. Ma la differenza con questi è grande, poiché da professionista Ludwig Binswanger ha agito e pensato in un contesto privilegiato: nel Bellevue di Kreutzlingen, clinica svizzera di sua proprietà, decisamente rivolta a clientela più che benestante.






Le necessità

Monica Schella - 18 Dicembre 2019 - - Nessun commento
Le necessità

Estratto da Ricerca di Tesi – Corso di Product Design 2017/2018 – Relatore Massimiliano Zoggia


Eutanasia e suicidio assistito

Felice Alessandro Spata - 15 Dicembre 2019 - - Nessun commento
Eutanasia e suicidio assistito

Di chi è la vita? Mia? Della natura? Di Dio? Della società?

– La fierezza grave di chi compie un gesto “storico” di eversione?

O la quotidiana svagatezza di chi decide di prolungare la passeggiata?

Va negato che esista un diritto a darsi la morte: vivere è un dovere, anche per chi è malato e sofferente -.