Malattia


Mi si stringe il cuore. Metafora e dati clinici

Redazione - 26 Aprile 2016 - - Nessun commento
Mi si stringe il cuore. Metafora e dati clinici

di Alfredo Gandolfo – Specialista in cardiologia, dirigente Ospedale San Paolo Savona –

Una frana uccide due operai in una cava di marmo sulle Alpi Apuane. Immediatamente dopo il responsabile dei lavori è colpito da infarto miocardico.

Il titolare di un negozio muore d’infarto durante una rapina.
Notizie come queste, frequenti sui giornali e nei notiziari, sottolineano […]


Infezioni nosocomiali

Brevi pensieri in una giornata uggiosa
Esistono sempre più frequenti le infezioni nosocomiali che quindi avvengono durante i ricoveri in ospedali e che, resistenti agli antibiotici, rappresentano un vero rischio per persone già defedate ed alcune volte esitano in setticemie non curabili.
È un fenomeno che risente dell’uso, molto spesso immotivato, che si faceva degli […]


Il gioco è patologico?

Domanda che è di moda soprattutto per merito (?) dei media che danno ampio risalto alla ludopatia.
Io ho sempre pensato che il gioco e la capacità di giocare è fondamentale per la crescita neuropsicologica e utile per evitare l’invecchiamento precoce.
Quale tipo di gioco?
Ogni tipo di situazione ludica che ci metta in contatto con […]


I Ragazzi delle Tughe

Gianni Guasto - 1 Novembre 2014 - - 2 Commenti
I Ragazzi delle Tughe

Certamente non me lo aspettavo. Dopo trent’anni di lavoro nei Consultori della ASL, a contatto con bambini, madri, adolescenti, coppie, bambini vittime di abuso sessuale, malaccudimento e violenze d’ogni genere, coppie in crisi e famiglie distrutte da un tragico incidente o da una saga interminabile di sventure accumulatesi di generazione in generazione, non mi aspettavo […]


A PROPOSITO DI EMOZIONI…..

Redazione - 27 Agosto 2014 - - Nessun commento
A PROPOSITO DI EMOZIONI…..

A PROPOSITO DI EMOZIONI…..

di Maurizio Lo Faro

Skipper è una casa. Una casa  adagiata alla sommità di una breve strada che costeggia una collina piovosa.
Lassù è seduta sul pianale e, all’interno si cercano spesso  senza trovarsi esistenze disperse ma qui congiunte e a volte ritrovate: persone, ospiti, operatori che condividono un percorso.




I mutamenti catastrofici del corpo e della mente nei D.C.A. e nelle demenze: il lavoro con le famiglie.

di  A.M. Ferro e G. Rodriguez

Perché associare i D.C.A, soprattutto l’Anoressia Nervosa restrittiva grave, ed  il decadimento cognitivo negli anziani, soprattutto la Demenza ?

Da un lato osserviamo una drammatica “eclissi” del corpo, dell’affettività, della dimensione relazionale condivisa, soprattutto con i famigliari,vediamo comparire talvolta forti tratti autistici mentre sembra che questi pazienti cerchino di fermare il […]


Comunità terapeutica, oltre la patologia… scopri l’adolescente

Comunità terapeutica, oltre la patologia… scopri l’adolescente

Francesca Erba, Alessandro Gavarini

Definire la comunità terapeutica per adolescenti non appare compito facile, lo potrebbe diventare se assumessimo come valida una qualsiasi definizione da manuale: risulterebbe però altamente riduttivo, non spiegherebbe e non coglierebbe la straordinaria complessità e specificità di ogni […]