Attualità


Primo compleanno di “Villa Danilo”

Ieri abbiamo festeggiato il primo compleanno della Fattoria Terapeutica Villa Danilo. È stato un primo anno intenso, forse difficile da raccontare a parole. Sicuramente il primo anno di ogni nuova comunità è complesso, un gruppo nuovo che deve imparare a lavorare insieme e la casa che si deve creare in quanto tale.


Immaginazione del cuore

Caterina Vecchiato - 2 Aprile 2022 - - Nessun commento
Immaginazione del cuore

Credo che sia necessario, ma difficile esprimere con moderazione e cioè più utilmente quanto ci attraversa, ci sollecita e opprime in un contesto caotico e angosciante come quello che stiamo vivendo. E’ stato, l’ultimo mese, un continuo confronto tra impotenza e immaginazione… non riesco a descrivere meglio come mi sentissi spesso trascinata altrove con la mente.



Intervista Multifamiliare a Casa Cima

MariaLuisa Rainer partecipa al gruppo Multifamiliare di Casa Cima da quando è iniziato, più di 4 anni fa, ogni settimana.

Credo non sia mai mancata, forse in un paio di occasioni.

Ha partecipato con il figlio. Quando lui è stato dimesso, MariaLuisa ci ha chiesto di continuare a partecipare.

Nessuno di noi avrebbe potuto esprimere […]


Ciao Pim

Maurizio Peciccia - 24 Gennaio 2022 - - 2 Commenti
Ciao Pim

Caro Maurizio,
mi scuso per il silenzio e per la notizia a Natale.
Sono colpito da adenocarcinoma del pancreas e ne ho per poco.
Un caro abbraccio e fate un grande congresso. Salvate una psichiatra psicodinamica devastata dal DSM, dalla entomologica sezione della sofferenza, dalla irrispettosa massificazione.
Un caro abbraccio, Pier Maria




Io, un matto trattato senza pietà

  Fatta la tara a possibili amplificazioni e/o invenzioni, parte di quanto scritto è credibile, poiché corrisponde a quanto tanti anni fa ho sperimentato personalmente da responsabile qui a Savona. Che cosa ha portato a questo stato di cose?


James Hillman – L’immaginazione al potere

Non posso pretendere di commentare in modo approfondito questo articolo, frutto di una intervista di Hillman stesso – importante quanto atipico seguace di Jung, deceduto da dieci anni  –  con la studiosa di cultura greca e bizantina  Silvia Ronchey, intervista  già autorevolmente commentata da Vittorio Lingiardi e Umberto Galimberti; ma mi piace condividere alcune riflessioni che mi ha sollecitato. 


Fame e sazietà

L’introduzione degli alimenti, e la loro trasformazione in molecole che forniscono energia, è una delle funzioni fondamentali dell’organismo umano. Per questo viene elaborato lo stimolo della fame che dovrebbe essere l’unico impulso che spinge a cercare il cibo.