Il Vaso di Pandora

Il Vaso di Pandora Dialoghi in Psichiatria e Scienze Umane


Unfit! Inadatto. Un “film” sulla follia di un individuo?

Ho visto di recente #Unfit: The Psychology of Donald J. Trump. Dunque, ancora un appello al “cinema” forse perché grazie alla sua diffusione e alla sua“più facile fruizione” l’arte cinematografica sta diventando il medium che più di tutti è capace di decodificare i messaggi di questa “età contemporanea di transizione?” O forse perché è soltanto capace di fornire soluzioni invalse e argomentazioni per di più ovvie o semplicemente più alla moda?


Eutanasia e suicidio assistito

Felice Alessandro Spata - 15 Dicembre 2019 - - Nessun commento
Eutanasia e suicidio assistito

Di chi è la vita? Mia? Della natura? Di Dio? Della società?

– La fierezza grave di chi compie un gesto “storico” di eversione?

O la quotidiana svagatezza di chi decide di prolungare la passeggiata?

Va negato che esista un diritto a darsi la morte: vivere è un dovere, anche per chi è malato e sofferente -.



L’estetica del razzismo.

Felice Alessandro Spata - 31 Marzo 2018 - - Nessun commento
L’estetica del razzismo.

Tra metafisica e pragmatica, ecco Hamlet “nigro”: James Baldwin incontra Shakespeare. Un dialogo immaginario tra l’intellettuale nord-americano e un “Amleto” appassionato e stanco.


Qualcosa è cambiato le donne non tacciono più

Commento all’articolo di Anais Ginori  Qualcosa è cambiato le donne non tacciono più

Molestie sessuali e miti antichi e moderni

Argomento scivoloso e territorio minato quello della “violenza sessuale”. Si necessita infatti di tenersi a debita distanza dagli “opposti” eppure “convergenti”, alla fine, stereotipi di genere femminile e maschile con relativi pregiudizi al […]


“Esser-ci” o ”Non-Esser-ci”

Felice Alessandro Spata - 18 Giugno 2017 - - Nessun commento
“Esser-ci” o ”Non-Esser-ci”

Ovvero, dubbi metafisici e provocazioni semiserie intorno a “Essere” e “Ente”, “Natura” e “Tecnica”

“Tutta la vita è prendere posizione, ma farlo in modo fondato e motivarlo con chiarezza non è semplice”.


Bullismo e paura di crescere

Bullismo e paura di crescere. Ovvero, l’”incapacità caparbia” di diventare adulti si fa reato.

Quando si diventa adulti? Quindi, responsabili? Nel momento in cui la legge decide che sei punibile? Quando hai compiuto i 18, i 16, i 14 anni, dunque?




Nadia uccisa da uno dei suoi pazienti nella casa che cura il disagio psichico

Commento all’articolo del 24 gennaio 2017

…Se è vero che la “cura” comincia dalla selezione del paziente, è anche vero che la “cura” è il risultato dell’interdipendenza (e del suo consolidamento nell’”Istituzione”) di due variabili fondamentali:

la “sicurezza” e la “comprensione”.

In onore di Nadia! Sicurezza e Comprensione

Vi espongo […]