Il Vaso di Pandora

Il Vaso di Pandora Dialoghi in Psichiatria e Scienze Umane


La democrazia della scienza

Anna Bonfanti - 8 Giugno 2017 - - 2 Commenti
La democrazia della scienza

Commento all’articolo di T. Pievani, “Le Scienze”, giugno 2017, p.14

Proprio in questi giorni nei quali la polemica sui vaccini, le dichiarazioni di Trump sui cambiamenti climatici, i presunti casi di malasanità e omeopatia, hanno esposto estremismi mai sopiti e lo show dell’opinionismo in ambito extraterritoriale a fronte dell’empirismo, mi è sembrato interessante proporre in questa […]




Jane Goodall: gli animali hanno emozioni e sentimenti – II

Anna Bonfanti - 7 Agosto 2016 - - Nessun commento
Jane Goodall: gli animali hanno emozioni e sentimenti – II

un altro commento all’articolo 

Spirito e materia. Dominio e comprensione. Dubbio e azione. Quello apparso sul Corriere è un articolo molto semplice e superficiale ma riesce a contenere domande, temi fondamentali, stili di vita, convinzioni e contraddizioni.

Mi sento molto vicina a ciò che Goodall dice, alla sua esperienza personale di percezione del […]


Jaak l’uomo che sussurrava ai neuroni

Anna Bonfanti - 8 Luglio 2016 - - Nessun commento
Jaak l’uomo che sussurrava ai neuroni

Commento all’articolo apparso su La Repubblica il 28 giugno 2016

Panksepp è un neurobiologo mutuato all’ingegneria e famoso per i suoi studi sull’esperienza emotiva negli animali e sulla loro capacità di ridere. In epoca recente è stato ospite al Congresso della Società Psicoanalitica Italiana e da ciò deriva probabilmente il breve articolo […]


Identificato l’interruttore molecolare delle abitudini

Anna Bonfanti - 9 Giugno 2016 - - Nessun commento
Identificato l’interruttore molecolare delle abitudini

Un gruppo di ricercatori statunitensi guidati dalla Dr.ssa Gremel ha in pubblicazione su Neuron uno studio sul modello animale, che identifica la sostanza che a livello della corteccia cerebrale è responsabile della formazione delle abitudini, cioè di una modalità comportamentale semi-automatica di azioni ripetitive che in qualche modo può semplificare l’attività corticale.


Ketamina e depressione: lo studio delle sostanze d’abuso in psicofarmacologia

Commento alla notizia ANSA del 4 maggio 2016

È recente il crescente interesse per l’uso della ketamina, un anestetico utilizzato in medicina veterinaria e noto come sostanza d’abuso con proprietà anestetiche e dissociative, nel trattamento della depressione. In particolare l’interesse è stato dettato dalla rapida insorgenza di un effetto terapeutico, ancorché non […]


Schizofrenia: scienziati USA bloccano sintomo-chiave nei topi

Commento all’articolo del  18 febbraio 2016

Nel numero della rivista Neuron dello scorso 18 febbraio è stato pubblicato un articolo scientifico, a nome di Gogos e collaboratori, del Columbia’s Mortimer B. Zuckerman Mind Brain Behaviour Institute, Columbia University Medical Center (CUMC) e del New York State Psychiatric Institute (NYSPI), che ha avuto […]


Depressione e infarto: al Monzino svelato un legame biologico

Anna Bonfanti - 2 Febbraio 2016 - - Nessun commento
Depressione e infarto: al Monzino svelato un legame biologico

Commento alla notizia del 18 gennaio 2016

Lo scorso dicembre sullo European Heart Journal è stato pubblicato il lavoro dell’Unità di Ricerca Cardiocerebrovascolare dell’Istituto Cardiologico Monzino di Milano, guidata dalla Dr.ssa Sivia Barbieri, in collaborazione con la Cornell University di New York, che ha svelato un polimorfismo genetico in comune tra pazienti […]


Non solo farmaci: la sfida dell’optogenetica applicata all’uomo nella cura delle malattie neuropsichiatriche.

Dall’inizio del millennio una tecnica, chiamata optogenetica, ha iniziato a trasformare studi e applicazioni nell’ambito delle neuroscienze. Si tratta di un metodo che consente di attivare o disattivare specifici neuroni, dotati di speciali interruttori, in risposta ad uno stimolo luminoso. Il pioniere di questa tecnica è stato Karl Deisseroth, della Stanford University e ora diversi […]