Il Vaso di Pandora

Il Vaso di Pandora Dialoghi in Psichiatria e Scienze Umane


L’adolescenza

Francesca Fazzini - 31 Gennaio 2016 - - Nessun commento

Si può definire l’adolescenza quel periodo di tempo compreso tra il periodo di latenza e l’età adultà.

La domanda fondamentale è quando inizia l’età adulta e cosa significa essere adulti. Se gli esordi dell’adolescenza possono coincidere all’avvio puberale, con tutti gli sconvolgimenti fisici, ormonali e psichici che ne conseguono, dire quando avviene per un adolescente il […]


L’interfaccia amichevole (friendly): ovvero “come ti scarico l’amicizia”

“Attenzione al rischio di scambiare la spudoratezza per intimità e l’amichevolezza per amicizia”

Non mi soffermerò più di tanto sul merito dello studio di Robin Dunbar dell’università di Oxford che si basa sostanzialmente sull’ipotesi che la neocorteccia cerebrale sia in grado di gestire non più di 150 relazioni – 150 è il cosiddetto “numero di Dunbar” […]



Non solo farmaci: la sfida dell’optogenetica applicata all’uomo nella cura delle malattie neuropsichiatriche.

Dall’inizio del millennio una tecnica, chiamata optogenetica, ha iniziato a trasformare studi e applicazioni nell’ambito delle neuroscienze. Si tratta di un metodo che consente di attivare o disattivare specifici neuroni, dotati di speciali interruttori, in risposta ad uno stimolo luminoso. Il pioniere di questa tecnica è stato Karl Deisseroth, della Stanford University e ora diversi […]


Siamo tutti Edipo l’eroe maledetto della conoscenza

Redazione - 12 Gennaio 2016 - - Nessun commento
Siamo tutti Edipo l’eroe maledetto della conoscenza

Commento all’articolo apparso su La Repubblica il 10 gennaio 2016

Tema di grande interesse: ma non aderirei ad una alternativa secca fra desiderio sessuale incestuoso e desiderio di verità (contrapposizione a dire il vero presente più nella sintesi del giornalista che nel testo di Massimo Recalcati).
Nel linguaggio comune, l’incontro sessuale ha […]


Qualche pensiero intorno a empatia e “Leib”

Carmelo Conforto - 9 Gennaio 2016 - - 1 Commento
Qualche pensiero intorno a empatia e  “Leib”

Il ricco articolo di Cannavò “La pelle degli psicotici: fragilità e ricchezza” centrato sulle modalità operative proprie alle teorie gestaltiche, mi ha permesso di soffermarmi su una delle “coordinate” che caratterizzano questo modello di lavoro, ovvero: Lavorare sul corpo, differenziando il Korper dal Leib. Così mi è accaduto (come avviene leggendo scritti di valore) di […]


Commento all’articolo apparso su La Repubblica il 31/12/2015

Elisabeth Roudinesco parla di Freud e dà all’intervistatore una serie di risposte alla domanda: “Come spiega la violenza delle accuse contro di lui?”.
Parla dell’atteggiamento di esaltazione agiografica e dogmatica di molti psicanalisti, che provoca una reazione contraria; di infondate accuse di misoginia, che […]