Il Vaso di Pandora

Il Vaso di Pandora Dialoghi in Psichiatria e Scienze Umane


Cattivi o malati?

Uno dei pochi bambini che ho conosciuto con diagnosi di “Deficit di attenzione e iperattività”, ADHD, risale ai tempi della specializzazione in Neuropsichiatria Infantile al Gaslini. Mi ricordo che mentre gli somministravo il testo di livello WISC-R lui continuava a giocare con una pallina, facendola rimbalzare contro il muro. Era chiaro che il bambino aveva […]


Dicono bene Roberta Antonello e Pasquale Pisseri, sembrerebbe scemata la passione per la conoscenza dell’altrui sofferenza e per la relativa comprensione (letteralmente prendere insieme) e compassione (letteralmente patire insieme).

Le scuole di specialità formano psichiatri, psicologi, tecnici della riabilitazione secondo un metodo impersonale (!), si insegnano tecniche di problem solving ed altro secondo un intendimento efficientistico […]


Psichiatria e ’68…

Sento la voce di chi rimpiange quel ’68 che aveva dato anche importanza agli esclusi, quell’interesse alla psichiatria, ai muri, alle separazioni, quegli sconvolgimenti per cui l’irruzione di altri modi di esistere nel nostro quotidiano ci sembravano stimoli, provocazioni, terreno per vedere, cambiare, scrollarsi impaludamenti e andare verso il nuovo, capire, respirare.



Gioco leale, parliamone a carte scoperte

Redazione - 13 Dicembre 2015 - - 1 Commento
Gioco leale, parliamone a carte scoperte

Convegno SAPAR

Si discute sull’assetto attuale dell’uso delle slot machines e di altri giochi, non senza note polemiche nei confronti di provvedimenti miranti a limitarlo.

Dipendenze, sappiamo che il gioco d’azzardo vi può rientrare, insieme all’uso di sostanze, anche perché con queste condivide alcune dinamiche e motivazioni: la ricerca del rischio e le connesse fantasie di onnipotenza.